Citazioni DONNISSIMA di Daniela Farnese

Buongiorno amici lettori! Oggi ritorno con il romanzo di Daniela Farnese, Donnissima, per rendervi partecipi di qualche frase che mi ha lasciato il segno. Ho cominciato dalle superiori a sottolineare (in matita e il più leggero possibile per non rovinare quelli che per me sono cose sacre, i libri) quello che più mi colpiva di un libro grazie alla mia insegnante di italiano che mi ha presentato Giambattista Marino e una sua celebre (almeno lo è per me) frase: “Imparai sempre a leggere col rampino, tirando al mio proposito ciò ch’io ritrovava di buono, notandolo nel mio zibaldone e servendomene a suo tempo.”

Quindi ecco qui quello che ho sottolineato in questo libro:

Io mi sono sempre piaciuta moltissimo. […] questo corpo che io trovo perfetto, perché mi somiglia, è esattamente il corpo di Enza Caruso e non ha proprio niente da migliorare.

Sono una donna forte. […] Piango, però sono tosta, tenace, coraggiosa. Sono caduta tantissime volte e mi sono sempre rialzata, con i graffi alle ginocchia, con qualche costola incrinata, ma sempre intera. Ho preso strade sbagliate e ho deciso di ritornare indietro e rifare tutto daccapo, senza scorciatoie.

Ho sempre fatto con quello che avevo, le mie mani, il mio sangue, il mio sudore e il mio cuore, e sono andata avanti, sono sopravvissuta. Ma crescere e maturare è anche capire che la vita non è una sfida uno contro tutti, che non è necessario questo percorso solitario, che non ci sei solo tu a sostenere con le tue spalle ‘sto mondo enorme, chi ti circonda e vuole bene è anche qui per sorreggerti e soccorrerti e che accettare una mano tesa non significa essere più debole, anzi. Solo le persone forti sanno chiedere senza pretendere, sanno accettare senza giudicare e sanno restituire, in caso di bisogno, senza fare domande.

È la vita, e scorre senza che tu possa fermarla. A te rimane solo la scelta: puoi lasciare che il pulviscolo si accumuli costante senza intervenire o puoi rimboccarti le maniche  e spazzare, godendoti i pochi attimi di purezza e lustro tra una schifezza e l’altra.

Come potete capire da queste frasi, Donnissima è molto più profondo di quanto possa sembrare dalla trama quindi veramente vi consiglio di leggerlo!

A presto!

eri gibbi

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...