Dal quaderno di nonno Pietro

Buuuongiorno lettori e lettrici! L’articolo di oggi casca a pennello per chi di voi crede alla sfiga immonda portata da venerdì 17 (tra l’altro ieri ho scoperto che anche il mese di marzo ha un bel venerdì 17! PAZZESCO!)! Le pietre vi porteranno fortuna o perlomeno vi eviteranno sacchi di sfiga (si spera!). Con oggi comunque concludo gli articoli inerenti il libro di Chiara Parenti, La voce nascosta delle pietre; vi trascriverò il quaderno di nonno Pietro, presente verso la fine del libro, in cui troviamo tutti i tipi di pietra che ci hanno accompagnato durante il libro con annesso significato, in più vi metterò anche le immagini per ogni pietra!

Acquamarina

acquamarina-38kb
È una pietra di pace e felicità che dona tranquillità, gioia e benessere. Trasmette fiducia, rende attivi e perseveranti, conduce alla realizzazione dei propri obiettivi portando al successo. Usata da pescatori e marinai come amuleto protettivo durante i viaggi in mare, si dice che sia anche il miglior regalo da fare a una sposa nel giorno delle nozze, perché assicura felicità nel matrimonio.

Agata

agata

Potente pietra protettiva, infonde coraggio e allontana timidezza e paura. Promuovendo l’introspezione, aiuta a fare scelte sensate in qualsiasi ambito della vita ed è eccellente per coloro che tendono ad agire d’impulso, senza riflettere.

Agata muschiata

agata-muschiata_opt

Chiamata «pietra dell’inizio», questa varietà di agata è rigenerativa, rinfresca l’anima e permette di vedere la bellezza in tutto ciò che ci circonda. Rielaborando l’odio e il risentimento, sviluppa la capacità di andare d’accordo con gli altri. Per chi sta per avere un bambino, per chi sta per cambiare casa o città, per chi sta avviando un nuovo progetto lavorativo, un ciondolo di agata muschiata è senz’altro un regalo di buon augurio.

Alessandrite

alessandrite
È associata alla disciplina e all’autocontrollo; si ritiene illumini il pensiero e rafforzi l’intuizione aiutando chi la indossa a trovare nuove strade che la logica, in un primo momento, non vede. Forte aiuto per la concentrazione e la creatività, pare che stimoli il desiderio di lottare per raggiungere l’eccellenza. Nelle leggende russe si dice che porti fortuna e amore a chi la possiede.

Amazzonite

ammazonite
È una pietra di trasformazione che infonde determinazione, fiducia e senso di libertà. Conosciuta anche come «pietra della speranza», ispira sicurezza di sé. Rafforza la capacità di prendere decisioni e rende perseveranti, aiutando a portare a termine ciò che si è iniziato. Indossata a contatto con la pelle, è indicata per maturare la forza di volontà necessaria a eliminare le cattive abitudini (per esempio il fumo).

Ambra

ambra

Resina fossile antica milioni di anni, si dice che al suo interno sia racchiusa tutta la saggezza della terra. Altamente protettiva, rende spontanei e aperti, pacifici e ottimisti, allontanando la depressione e l’apatia. Dona chiarezza mentale, equilibrio nella sfera emozionale e fiducia in sé stessi, stimola la creatività. Particolarmente sensibile al calore, ha un effetto potenziato a stretto contatto con il corpo.

Ametista

ametista
Dal greco améthystos, «non ubriaco», fin dall’antichità è ritenuta utile per non perdere la lucidità mentale sotto l’effetto dell’alcol. Dona pace e armonia ed è di grande sollievo in caso di insonnia, avendo la capacità di allontanare gli incubi. Calmando e rassicurando, elimina l’inquietudine e la paura e, in caso di gravi perdite, è utile per superare i momenti di profonda tristezza. È un’alleata per allontanare lo stress e imparare a gestire con chiarezza le situazioni difficili.

Andalusite

andalusite
Pietra altamente protettiva, era utilizzata dagli antichi contro il malocchio. Grazie alle potenti energie creative di cui è dotata, è in grado di trasformare i pensieri negativi in positivi. Risolve conflitti e problemi e aiuta l’individuo a realizzarsi, rafforzandone il senso di identità. È utile per risvegliare una passionalità assopita o costretta dalla ragione.

Angelite

angelite
L’energia gentile di questa pietra aiuta a far tornare alla purezza e all’innocenza dei bambini. Disperdendo paure e irritazioni, allevia lo stress emotivo dato dal continuo rimuginare su idee fisse e sterili, per portare invece calma, serenità e armonia. È consigliabile indossarla sotto forma di ciondolo o collana, e tenerla all’altezza della gola. Posta sotto il cuscino, stimola un sonno ristoratore.

Apofillite

apofillite
È la pietra del cambiamento, perfetta per chi non vuole aver paura di lanciarsi in nuove avventure. Aiuta a vedere le situazioni sotto una luce migliore, che mostra le opportunità che la vita ci offre. Aumentando l’autostima, abbatte le maschere e spinge alla manifestazione della nostra vera natura e dei nostri reali sentimenti, per farci amare dagli altri così come siamo.

Avventurina

avventurina
Amuleto portafortuna, è una calamita per la felicità. Porta tranquillità, pazienza e facilita la guarigione emotiva. Conferisce disponibilità all’ascolto e tolleranza verso il prossimo e, stimolando la fantasia, è la pietra perfetta per chi è in cerca di ispirazione. I creativi dovrebbero tenerla vicino nel luogo di lavoro per avere un maggior afflusso di idee.

Azzurrite

azzurrite
Pietra dell’intelletto, rappresenta il desiderio di conoscenza. Facilita l’espressione autentica dei pensieri più profondi; permette di vedere oltre le apparenze e percepire la vera natura o le motivazioni di una situazione o di una persona. Favorisce il processo di trasformazione, aumenta il desiderio di nuove esperienze e di conoscenza, incentivando il riconoscimento dell’amore. È inoltre indicata per gestire lo stress, l’ansia, la preoccupazione e la tristezza.

Berillo

berillo
Definito «la pietra del veggente», è da sempre usato per incrementare la capacità di visione e comprensione. Ottima per alleviare lo stress e calmare la mente, questa pietra rende perseveranti ed efficienti e aiuta a sviluppare fiducia in sé. Il componente più famoso della famiglia dei berilli è lo smeraldo verde, seguito dall’acquamarina blu.

Blenda

blenda
Potente pietra rinnovatrice, è una preziosa alleata nei periodi di cambiamento. Aiuta a demolire vecchie paure e favorisce una vera rinascita nei momenti più bui della vita. Riduce l’inquietudine e aiuta a prendere sonno quando si è preoccupati. Con l’uso di questa pietra, i pensieri diventano più lucidi e positivi e l’intuizione aumenta, permettendo di realizzare più facilmente i propri sogni.

Cacoxenite

cacoxinite
Conosciuta anche come «pietra dell’ascensione» perché aumenta la consapevolezza spirituale, favorisce la nascita di nuove idee e la meditazione. Porta calma e serenità donando una visione positiva e una forza costruttiva.

Calcedonio

calcedonio
Pietra della comunicazione, grazie alla sua energia gentile e calmante permette l’apertura di sé ed elimina la paura di esprimere i propri pensieri o sentimenti. Favorisce l’eloquenza, l’ascolto e la comprensione di sé stessi e degli altri. Stretta in mano durante una conversazione, aiuta a esprimersi in maniera pacifica eliminando la rabbia.

Calcite

calcite
È la pietra della mente: favorisce l’autostima, la fiducia e la stabilità, dona chiarezza e limpidezza al pensiero. Aiuta a vedere la vita da una nuova prospettiva e perciò permette di chiudere con il passato, guardando con speranza verso il futuro. Indossata, neutralizza l’energia negativa e stimola la mente, migliorando la memoria.

Calcopirite

calcopirite
Questa pietra infonde energia, fiducia e speranza. Spinge alla curiosità e verso nuove esperienze, portando a galla emozioni nascoste perché vengano affrontate e comprese. Stimola l’attenzione e la concentrazione, favorendo la capacità di vedere le cose da una diversa prospettiva.

Celestina

celestina
Aiuta a superare i momenti difficili dando serenità, forza interiore e lucidità. Libera la mente dal pessimismo e dalle preoccupazioni e favorisce l’obiettività aprendo a una visione d’insieme. Dona fiducia e allevia gli stati di oppressione, angoscia e impotenza, aiutando a superare i limiti personali. In casa, purifica l’ambiente dalla negatività.

Charoite

chaorite
Pietra ideale per chi è emotivamente bloccato, visto che allevia la paura paralizzante e infonde coraggio per vivere la vita al massimo del suo potenziale. Allevia la solitudine e riscalda il cuore. Posizionata sotto il cuscino prima di dormire, contrasta gli incubi e cura l’insonnia; se utilizzata insieme all’ametista, amplifica il suo potere.

Chiastolite

chiastolite
È una varietà di andalusite caratterizzata dall’avere inclusioni a forma di croce. Libera dai sensi di colpa e dallepaure, soprattutto quella di perdere il controllo. Dona sobrietà, senso della misura e del reale, favorendo il superamento delle proprie illusioni. Rafforza la facoltà di analisi, aiutando a vincere timidezza e passività.

Corallo

corallo
Gemma marina della sensualità e dell’affetto, favorisce i cambiamenti interni purificando la mente e aprendo il cuore. Indossato in modo da essere ben visibile è un potente amuleto protettivo. Allontana il nervosismo e la paura, conferisce coraggio e saggezza. Se donato a un neonato, ne assicura la buona salute.

Corniola

corniola
Ritenuta l’emblema della vita oltre la morte, gli antichi egizi usavano depositare questa pietra nelle tombe con lo scopo di accompagnare i defunti nell’aldilà. Anche oggi è considerata un talismano contro ogni tipo di negatività e di malasorte. Aiutando a eliminare i sentimenti distruttivi, infonde vitalità, ottimismo e allegria. Mette voglia di iniziare le cose con entusiasmo, stimola l’azione e il movimento verso il raggiungimento dei propri obiettivi. Si dice che portarla con sé assicuri la vittoria.

Crisoberillo

crisoberillo
Sciogliendo la durezza verso noi stessi e nei rapporti con gli altri, aiuta a sviluppare le nostre qualità latenti. Grazie a questa gemma, chi è timido e non è in grado di esprimere i propri sentimenti potrà più facilmente instaurare rapporti saldi e appaganti; per questo essa è indicata per chi è in cerca dell’anima gemella.

Crisocolla

crisocolla.jpg
Indicata per vincere lo stress emotivo, è una pietra che infonde sicurezza. Favorisce la serenità, allontana l’inquietudine e dà lucidità. Permette di mantenere la calma, riflettendo su come si è agito in passato, e comprendere così come agire per il meglio nel futuro. Potente fonte di energia vitale, contribuisce a liberarsi dai sensi di colpa ben radicati.

Diamante

diamante
Il suo nome ha origine dal greco e significa «l’indomabile», a sottolineare la sua particolare durezza. I greci credevano che il fuoco del diamante riflettesse la costante fiamma dell’amore eterno, così, col passare dei secoli, i diamanti sono diventati il dono d’amore per eccellenza. Per la sua forza e incorruttibilità il diamante è la pietra della solidità e della perfezione; non esistono gemme che abbiano il fascino, la storia, la luce, la durevolezza e lo splendore del diamante.

Diaspro

diaspro
È la pietra guerriera, dona forza e coraggio, vitalità e protezione, promuovendo l’azione e la combattività, aiutando chi la indossa a perseguire i propri scopi e a superare ogni ostacolo. Pietra di potere, aiuta a realizzarsi, a ritrovare la propria energia e a utilizzarla in modo più equilibrato. È utile come portafortuna degli ambienti. Indossata, offre una visione più ottimistica della vita.

Dioptasio

dioptasio
È la pietra del perdono, tranquillizza, conforta, dona pace. Il suo bellissimo raggio verde guarisce la tristezza, aiuta in caso di litigi e problemi vari, rafforzando il coraggio di amare ancora e più profondamente. Liberando l’animo dai pesi, propizia la fortuna, i sogni e la riscoperta delle proprie capacità nascoste. Alimenta la fantasia e aiuta a realizzare i propri sogni.

Ematite

ematite
È la pietra della concretezza, particolarmente indicata per chi ha un’eccessiva tendenza a sognare. Di grande utilità nei momenti di confusione e sbandamento, alimenta il senso pratico e offre una visione del mondo più realistica. Aiuta a sopportare le prove e le vicissitudini della vita, organizzando le energie interiori come un guerriero che si prepara a combattere.

Epidoto

epidoto
Pietra legata alla visione, aiuta a superare i pregiudizi e i blocchi legati al passato, facilitando la comprensione della realtà. Rende pazienti e aiuta a cambiare, inducendo immagini di serenità e dissolvendo tristezza, autocommiserazione e rancore. Aiutando ad accettare i propri limiti, fa prendere coscienza delle proprie capacità e favorisce il processo di rinascita liberando il cuore da sentimenti trattenuti a lungo.

Giada

giada
Portafortuna per eccellenza, evocatrice di saggezza e sincerità, questa pietra dà forza, diffonde pace e guarigione, apporta prosperità, fertilità, amore e lunga vita. Aiuta a evolversi spiritualmente, a stimolare i sogni, a fare chiarezza sulla propria vita affettiva e a prendere le redini della propria esistenza. Delicata e setosa al tatto, la giada è una delle gemme più resistenti al mondo insieme al diamante.

Granato

granato
Scudo contro le energie negative, è la pietra più adatta nei momenti di crisi esistenziale e di depressione in quanto promuove la fiducia in sé stessi, la forza di volontà e la gioia di vivere, generando la perseveranza necessaria per risolvere i problemi. Un granato rosso portato al dito medio accende la forza di volontà.

Howlite

howlite
Acquieta la mente e dona un’incredibile calma. Può mitigare i forti turbamenti, spezzando quei legami che collegano le emozioni del passato alle reazioni del presente. Insegna l’arte della pazienza e aiuta a eliminare la rabbia incontrollata. Messa sotto il cuscino, è un ottimo rimedio contro l’insonnia. Tenuta in tasca, assorbe la rabbia.

Kunzite

kunzite
Adatta a chi non riesce a liberarsi dai fantasmi del passato, invita a vivere con intensità il momento presente. Pietra potente per aprire e guarire il cuore, consente di liberare il proprio amore e di trasmetterlo senza paure, rendendo chi la indossa aperto e malleabile nei confronti degli altri. Permettendo di sperimentare le più intime dimensioni del cuore, induce alla tolleranza e alla comprensione.

Labradorite

labradorite
Antidoto contro le illusioni, è orientata alla chiarezza delle idee e al distacco. Aiuta a difendersi dagli inganni che noi stessi ci creiamo, migliora la capacità di riconoscere i nostri veri moventi e le nostre intenzioni. Ci insegna che il cambiamento è la vera natura della vita. Assorbe la negatività se tenuta in tasca e strofinata con le dita quando si sente di doversi proteggere.

Lapislazzuli

lapislazzuli
Nota come «pietra dell’amicizia», porta armonia nelle relazioni interpersonali. È un cristallo che porta verità, poiché aiuta a parlare sinceramente. Per questo facilita l’espressione dei sentimenti, rende estroversi e, aumentando la fiducia in sé stessi, permette di avere una maggiore integrazione con gli altri. Aiuta a superare il timore di parlare e di esibirsi in pubblico.

Larimar

larimar
Pietra di origine vulcanica, incarna tutte le proprietà del fuoco da cui ha origine. Molto utile a chi ha un temperamento ardente o eccessivamente emotivo, aiuta a calibrare l’irruenza portando la calma. Favorisce la pazienza e l’accettazione equilibrata degli eventi, promuove l’immaginazione e aiuta così la creatività e il lavoro artistico.

Magnetite

magnetite
Pietra di attrazione per l’amicizia e l’amore, aiuta a realizzare i desideri. Il magnetismo di questa pietra può aiutare a superare i contrasti nelle relazioni favorendo la comunicazione. Quando in casa ci sono situazioni di tensione, si dovrebbe mettere una magnetite nella stanza in cui si vive di più per placare gli animi e ritrovare l’equilibrio.

Malachite

Modified by CombineZP
Definita «specchio dell’anima», riesce a raggiungere i sentimenti più profondi della persona e riflette quello che davvero si è. Stimolando la consapevolezza dei propri desideri, spinge chi la indossa a superare i limiti percepiti e a realizzare così i propri sogni. Allontana la paura e rende la vita intensa e avventurosa. Fin dall’antichità si crede possa essere un potente protettore dei bambini e dei viaggiatori.

Occhio di falco

occhio-di-falco
Come un falco che vola in alto, questa pietra fa vedere la realtà da un punto di vista superiore, permettendo di valutare gli eventi della vita da un’altra prospettiva e di percepirli come parte di una realtà più ampia. È una pietra utile se si cerca di superare il dolore della morte, perché favorisce la comprensione che la morte non è la fine, ma un nuovo inizio.

Opale

opale
Questa pietra dona un’aura di mistero e carisma a chi la indossa. Lavorando sulle emozioni, intensifica la gioia di vivere e stimola il desiderio di cambiamento, l’intuizione e la chiarezza interiore, perciò è particolarmente indicata se si devono prendere decisioni importanti. Ha un influsso positivo sulla sessualità. Messa sotto il cuscino durante la notte, favorisce i sogni.

Ossidiana

ossidiana
Detta anche «pietra del guerriero», dona chiarezza interiore, equilibrio e armonia, rappresentando la luce che dissolve il buio. Ottimo antistress, aiuta a liberarsi delle disarmonie quotidiane: il risentimento, la rabbia e la paura. Grazie a questa pietra e alla sua capacità di muovere le energie stagnanti e negative, si possono superare meglio i traumi del passato che impediscono di evolversi.

Peridoto

peridoto
Nota come pietra che dona prosperità e felicità, aiuta a riscaldare un cuore raffreddato dalla sofferenza. Accrescendo le risorse emotive, riduce lo smacco di un ego ferito e per questo attenua la rabbia e la frustrazione. Dà sicurezza e allontana i meccanismi difensivi come l’arroganza e l’autocommiserazione; permette di riconoscere gli errori commessi e di porvi rimedio.

Perla

perla
Anche se non è una pietra, è considerata la «gemma dei sentimenti» e simboleggia l’amore e la purezza d’animo. Antico portafortuna, fortifica le amicizie, accende la passione, difende dall’infelicità. Legata al mare, alla luna e al femminile, equilibra le emozioni, calma e rasserena.

Pietra del sole

pietra-del-sole
È una pietra ispiratrice di luce che genera gioia di vivere e rende ottimisti spingendo all’azione. Rasserena l’animo e aumenta la fiducia in sé stessi e la volontà, contrastando depressione e paure di ogni genere. Stimola l’energia necessaria a intraprendere progetti particolarmente difficili. Indossata, accentua il potere personale di attrazione, e i suoi effetti sono maggiori se adoperata al sole.

Pietra di luna

pietra-di-luna
«Pietra dei desideri» ed equilibratrice delle emozioni, aiuta a trovare ciò di cui si ha bisogno. Stimola l’apertura verso l’amore e si dice sia in grado di rappacificare gli amanti dopo un brutto litigio. Pietra femminile legata alla fertilità, per il suo colore viene associata alla luna e da questa trae il suo potere evocativo. Può essere indossata dalle donne che desiderano avere un figlio, e come buon auspicio durante la gravidanza.

Quarzo ametrino

quarzo-ametrino
La dualità di questa pietra rara, che unisce la consapevolezza propria dell’ametista alla dinamicità del quarzo citrino, la rende potente nel superamento dei conflitti e nel raggiungimento dei propri obiettivi. Prezioso sostegno per chi soffre di ansia, depressione e sbalzi di umore, possiede un effetto calmante e aumenta le sensazioni di armonia e serenità. È consigliabile portarla con sé come ciondolo appeso al collo.

Quarzo fumé

quarzo-fume
Detta «cristallo delle ombre», è considerata una pietra dal forte potere di trasformazione. Aiuta a superare atteggiamenti sbagliati ed egoistici nei confronti della vita, portando ad accettare con gioia e consapevolezza il corpo, il cuore e la sfida al cambiamento. Questo dona la perseveranza di continuare il cammino anche quando si fa difficile, dando sicurezza nelle scelte. Viene utilizzata per la rimozione di negatività e di energie non armoniche nei luoghi.

Quarzo rosa

quarzo-rosa
La tradizione popolare attribuisce a questa pietra il potere di far conoscere a chi la indossa l’anima gemella. Considerata la pietra della fertilità e dell’eterna giovinezza, rappresenta l’amore, la bellezza, la pace e il perdono. In quanto pietra dolce, gentile, calmante, è conosciuta anche come «pietra del sollievo». Chi ha subito una separazione affettiva dovrebbe indossarla in un ciondolo all’altezza del cuore, per ricevere conforto e calore.

Quarzo rutilato

quarzo-rutilato
Anticamente a questa pietra si attribuiva la capacità di immagazzinare la luce solare per illuminare la mente umana. Si ritiene infatti che possa aprire il pensiero e far ritrovare la concentrazione. Si dice anche che sappia eliminare la sensazione di sconforto, di solitudine e il senso di colpa, rendendo così possibile la felicità.

Rodocrosite

rodocrosite
«Pietra del risveglio», stimola a essere attivi e spontanei, eliminando l’indecisione e la freddezza dei sentimenti. Allontanando timori ingiustificati, si rivela una buona compagna
nella ricerca della felicità. Pietra del perdono e della compassione, smorza il pessimismo e favorisce una visione gioiosa della vita. Indossata come ciondolo all’altezza del cuore, aiuta a superare traumi irrisolti.

Rodonite

rodonite
Da sempre considerata «pietra del cuore», porta pace e armonia dove c’è conflitto, promuove comprensione e amicizia, guarisce da rabbia e rancore e favorisce il perdono, permettendo così di liberarsi dalle catene del dolore e guarendo le ferite del cuore. È bene indossarla per riportare pace e serenità.

Rubino

rubino
Conosciuto in India come il «re delle gemme», è simbolo di invulnerabilità, di longevità, d’amore ardente e passionale. Rendendo attivi, dinamici e appassionati, questa pietra è un prezioso alleato contro la depressione cronica e l’insonnia. Spingendo a uscire dall’inerzia e dalla passività, infatti, genera forza, dinamicità e coraggio.

Smeraldo

smeraldo
Secondo la tradizione, aiuta a scoprire la sincerità e la fedeltà degli amanti. Pietra del successo e dell’abbondanza, porta la prosperità a tutti i livelli. La sua azione calmante sulle preoccupazioni aiuta a superare i momenti difficili e genera ottimismo e vitalità. La sua energia stimola i sogni e l’immaginazione necessari allo sviluppo e alla realizzazione della personalità. Per apprezzarne gli effetti, si può portare come ciondolo di una collana in modo che cada all’altezza del cuore.

Sodalite

sodalite
Pietra di guarigione, ha la capacità di toccare le sofferenze più nascoste dell’anima, aiutando a rimuovere i traumi e le paure trattenute. Permette di essere completamente sé stessi e rafforza il senso della propria identità. Stimolando il desiderio di verità e conoscenza, favorisce la comunicazione e l’espressione creativa. È utile indossarla a chi ha difficoltà a stare in pubblico e teme il giudizio degli altri.

Topazio

topazio
Pietra madrina dell’ottimismo, fa prendere coscienza della propria autorevolezza e aiuta a esprimersi pienamente. È simbolo di amicizia vera, felicità e speranza e sembra capace di aiutare chi la indossa a trovare il proprio scopo nella vita. È una pietra che dona molta gioia e promuove il rinnovamento. Si dice che, portata al polso sinistro come braccialetto, protegga dal malocchio.

Tormalina

tormalina
È una pietra in grado di migliorare la consapevolezza e di aumentare l’autostima rafforzando la razionalità e la capacità di riconoscere i propri errori. Ottima per la concentrazione, è anche utile nel rilassare il corpo e la mente affollata da troppi pensieri. Per scaricare il nervosismo, si può portare la pietra nella mano sinistra nei momenti di particolare tensione. Accanto al computer o al televisore, scherma dagli effetti nocivi dei campi elettromagnetici.

Turchese

turchese
È una pietra perfetta per chi cerca la calma interiore e vuole aumentare l’autostima, visto che riduce la tendenza al vittimismo alimentando la consapevolezza delle proprie capacità. Indossata al collo, favorisce il rilassamento ed equilibra l’emotività. Quando il proprietario si trova in una situazione di pericolo, si dice che questa pietra cambi colore per avvertirlo.

Zaffiro

zaffiro
Chiamato «pietra del destino», secondo la tradizione è il simbolo della verità. Il suo colore blu porta ordine per la mente, donando forza e attenzione, oltre che la capacità di vedere al di là delle apparenze. È quindi una pietra di saggezza, eccezionale per calmare e donare serenità e fiducia. Ma è anche una pietra di amore, impegno e fedeltà, tanto che può essere incastonata negli anelli di fidanzamento.

Zircone

zircone
Gemma degli innamorati, rende indivisibili i legami d’amore. Aiuta ad amare sé stessi e gli altri e a far emergere gli aspetti positivi interiori di chi lo porta. Utile in caso di depressione, nelle difficoltà questa pietra permette di osservare i problemi in modo ordinato per riuscire a risolverli facilmente.

Bene ragazzi, siamo arrivati alla fine di questo luuuunghissimo articolo. Ho cercato di mettervi sempre le pietre grezze, alcune possono sembrarvi belle altre meno, ma da lavorate sono tutte uno spettacolo, credetemi. C’è qualcuna di queste pietre che vi ha chiamato? Per quanto mi riguarda ce ne sono moltissime che mi piacciono da impazzire, ma che mi hanno chiamato sono l’azzurrite e la celestina. Ho sentito qualcosa però anche con l’opale, la labradorite e la pietra di luna. Però veramente, ce ne sono tantissime altre che adoro. E voi? Fatemi sapere sono troppo curiosa!!

A presto diamanti

eri gibbi

©

Annunci

26 pensieri su “Dal quaderno di nonno Pietro

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...