RECENSIONE L’universo nei tuoi occhi di Jennifer Niven

TITOLO: L’universo nei tuoi occhi l'universo nei tuoi occhi

AUTORE: Jennifer Niven

EDITORE: De Agostini

PREZZO: € 14.90 cartaceo; € 6.99 e-book

RECENSIONE:

I protagonisti di questo libro sono Jack e Libby. Jack soffre di prosopoagnosia un deficit percettivo acquisito o congenito del sistema nervoso centrale che impedisce di riconoscere i volti delle persone (presupponiamo che nessuno dei miei lettori abbia la prosopagnosia, voi riconoscete senza problemi vostra madre, vi viene naturale e spontaneo, non ci dovete pensare, Jack deve sforzarsi di recuperare mentalmente le caratteristiche visuo-facciali della madre ad esempio la bocca fatta in un certo modo, i capelli raccolti in un altro modo e così via, questo gli permette con una sicurezza mai del 100% di riconoscere sua madre). Piccolo particolare: nessuno sa che Jack soffre di questo deficit. Libby tre anni prima era stata l’adolescente più grassa d’America con 300kg di peso tanto che un giorno hanno dovuto portarla fuori di casa con una gru perché non riusciva né a passare dalle porte né ad alzarsi dal letto. Ora pesa 150kg e si piace così com’è. Libby non è sempre stata grassa, forse un po’ in forma ma niente di così grave, finché improvvisamente sua madre è morta. Da quel momento per affrontare la mancanza ha iniziato a mangiare e così l’acquisto continuo di peso ha fatto sì che diventasse anche bersaglio dei bulli. Jack e Libby ora frequentano la stessa scuola e tramite un “scherzo” poco divertente si incontreranno.

In questo libro ci sono state tante cose che mi sono piaciute ma anche tante cose che mi hanno fatto storcere il naso.

Un aspetto che mi è piaciuto è stato il pov alternato, questo infatti permette al lettore di comprendere cosa pensano e cosa provano i personaggi in quel momento però è stato utilizzato male: i capitoli erano veramente troppo corti, a volte anche una sola facciata, di media una pagina e questo non permetteva di entrare in relazione profonda con chi parlava in quel momento, era troppo toccata e fuga.

Durante il libro poi ci sono una serie di riferimenti ad altri libri (perché Libby è una grande lettrice) e di citazioni e questo mi è piaciuto molto così come il bel rapporto tra Jack e Dusty (il fratello più piccolo di Jack), molto spontaneo e sincero. Dusty sembra un bambini fragile e delicato, pronto a soccombere di fronte alle cattiverie degli altri ragazzini e Jack sembra il padre protettivo pronto a fare qualsiasi cosa per proteggerlo e per renderlo felice.

Il messaggio di Libby e del libro è molto profondo e tocca delle tematiche molto importanti come il bullismo e i disturbi alimentari. Libby è una fonte di energia inesauribile, è vita allo stato puro. Da quando l’hanno liberata non vuole perdersi un momento, non vuole più restare ferma immobile, non vuole lasciarsi scappare nulla, vuole ballare, sempre. Nonostante sia ancora obesa lei si piace così com’è e questo è uno dei messaggi che cerca di mandare spesso al lettore, soprattutto alle lettrici. Amarsi e apprezzarsi per quello che si è, affrontare i bulli senza scappare ma andando loro incontro a testa alta e superare gli attacchi d’ansia quando cercano di prendere il sopravvento. Veramente, messaggi molto belli e profondi MA. Essere alta 170cm e pesare 150kg non è salutare. Giustissimo vedersi belli lo stesso ma un peso del genere può portare a gravi problemi di salute e a questo nel libro non si fa cenno. Libby spesso ha paura di morire ma questa paura è provocata dalla morte improvvisa della madre; lei non pensa che il suo peso possa portarla ad una morte prematura!

Ci sono stati poi tutta una serie di problemi secondari alla vicenda, buttati lì ma non adeguatamente approfonditi come ad esempio il fatto che Dusty fosse probabilmente gay, il tumore del padre di Jack, l’amante del padre di Jack, i genitori di Jack che si separano… Tanta carne al fuoco ma poi..? Il nulla, tutto troppo vago.

Un’altra cosa che non ho capito è la storia d’amore. Perché? Perché ogni libro di questo tipo deve vertere sulla storia d’amore tra i protagonisti? La storia poteva andare benissimo, forse anche meglio se tra i due ci fosse stata una semplice ma bellissima amicizia. Non voglio sembrare cattiva ma l’amicizia tra Libby e Jack mi avrebbe dato una parvenza di verità, di storia che realmente può accadere mentre l’amore tra Libby e Jack mi ha dato l’idea di finzione, di una cosa che può accadere solo nei libri (e nei film). Quante volte nella vita vera abbiamo visto una coppia formata da un lui o una lei di 150kg e un lui o una lei molto bello/a? Non voglio dire che non può mai accadere, voglio dire che non è così scontato, e allora perché darlo per scontato in un libro?

Alla fine del libro comunque si scopre che l’autrice ha veramente sofferto di problemi di peso, di attacchi d’ansia e di bullismo, proprio come Libby e probabilmente queste esperienza hanno aiutato Niven a descrivere così bene gli stati d’animo e le sensazioni fisiche e corporee di Libby. Inoltre ci sono dei familiari della scrittrice che soffrono di prosopagnosia e che le sono stati d’aiuto per descrivere lo stato d’animo di Jack o le tecniche che usa per riconoscere le persone. Indubbio che anche parlare di prosopagnosia all’interno di un romanzo sia stata una buona cosa. Io sapevo già di cosa si trattava avendo studiato Psicologia all’Università ma credo che per la maggior parte delle persone questo sia un disturbo fino ad ora sconosciuto.

In sostanza, nonostante vari pro e contro, vi consiglio questo libro perché le tematiche trattate sono diverse e tutte molto importanti. Sicuramente vi farà riflettere su molte cose senza comunque cadere nel banale o nella tristezza più assoluta perché infatti ci sono anche episodi divertenti!

stellinastellinastellinastellina

Link amazon: L’universo nei tuoi occhi di Jennifer Niven

Bene amici voi avete letto questo libro? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

A presto lettori,

erigibbi

©

PS. scusate per la faccia, non avevo tempo per truccarmi e rendermi guardabile.

PPS. Si ringrazia il fotografo BB per non azzeccare mai le luci e la messa a fuoco. Ti si ama comunque.

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il mio link sovrastante oppure da qui: http://amzn.to/2oDpsz8]

 

 

Annunci

SEGNALAZIONE #10

TITOLO: Playlist. L’amore è imprevedibile

AUTORE: Jen Klein

EDITORE: De Agostini

DATA DI USCITA: 23 maggio 2017

SINOSSI:

Che cosa c’è di meglio del momento in cui ti rendi conto che il liceo sta per finire e la tua vera vita sta per cominciare? Niente, June ne è convinta. Diciassette anni e le idee chiare sul futuro, non vede l’ora di lasciarsi alle spalle la cittadina in cui è cresciuta e tuffarsi a capofitto nella nuova avventura del college. Al contrario di Oliver, l’atleta più popolare della Robin High, che vorrebbe che l’ultimo giorno di scuola non arrivasse mai. June e Oliver non hanno nulla in comune. Potrebbero non rivolgersi mai la parola. Potrebbero far finta di non conoscersi. E invece. Invece il destino ha voluto diversamente, e sarà proprio la musica a farli incontrare.

Per chi ama gli Young Adult, questo potrebbe essere un libro che fa al caso vostro!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il mio link sovrastante oppure da qui: http://amzn.to/2oDpsz8]

SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO di TORINO XXX edizione

Lettori vi lascio gli appuntamenti con gli autori De Agostini e UTET in occasione del XXX Salone Internazionale del Libro di Torino!

Giovedì 18 maggio

ore 11:30 – spazio Book

Scopri il perché delle cose con Ada

Andrea Vico intervista Andrea Beaty, in occaione della pubblicazione di Ada la scienziata (De Agostini).

Ci sono donne scienziate sin da quando inizia la scienza. Hanno posto domande e cercato risposte sui segreti dell’universo. Ada La Scienziata è un omaggio a tutte le donne di scienza e a tutti i piccoli lettori che, animati dalla stessa curiosità, vogliono inseguire le loro passioni. 

ore 17:00 – sala Gialla

Incontro con Flavio Caroli

Rossana Valier intervista Flavio Caroli in occasione della pubblicazione del suo libro Storie di artisti e di bastardi (UTET). Curiosità e aneddoti controversi sul mondo degli artisti degli anni Settanta e Ottanta, raccontati da uno dei più importanti critici italiani.

ore 18:00 – spazio Book

Educare alla lettura. La scienza raccontata

Raccontare la scienza e gli scienziati ai bambini è una cosa seria, ma è appassionante e divertente come un’avventura. Andrea Beaty, scrittrice statunitense, autrice di Ada la scienziata (De Agostini) e Andrea Vico, giornalista e autore, ci raccontano l’editoria di divulgazione scientifica.

ore 18.00 – Bookstock Village – Aula 2030

Le nuove competenze digitali. Laboratorio su come costruire storie con Scratch

Anche gli editori hanno avviato la pubblicazione di testi che si occupano dei nuovi linguaggi digitali. Scratch è un software gratuito basato su un linguaggio di programmazione a blocchi che permette ai bambini di creare storie interattive, animazioni, giochi e prodotti artistici.

Attività con Andrea Ferraresso, a cura di De Agostini Scuola e Riconnessioni – Fondazione per la Scuola.

 

VENERDÌ 19 MAGGIO

ore 10.30 – Bookstock Village – Biblioteca digitale

Il ragazzo degli scarabei

Vieni a conoscere Baxter il coleottero! Attraverso un divertente gioco a squadre scopriremo il mondo degli insetti e i loro ecosistemi, sulla scorta del libro e dell’app Il ragazzo degli scarabei (DeA).

Attività con Ester Castelnuovo ed Erica D’Oria a cura di DeA Planeta LibriMattia Crivellini e Rossella Trionfetti.

ore 15.30 – Bookstock Village – Aula 2030

Sperimenta con Ada

La piccola peste protagonista del libro Ada la Scienziata (De Agostini) si trasferisce su Minecraft Education Edition. Coding, per scoprire nuovi mondi digitali e avventure 3D e ripercorrere così la storia di Ada Lovelace, la prima programmatrice al mondo.

Attività con Valentina Gelsomini, a cura di De Agostini Scuola, MicrosoftRiconnessioni – Fondazione per la Scuola.

 

DOMENICA 21 MAGGIO

ore 11.45 – Spazio Prospettive Digitali

Presentazione del libro di Giovanni ZiccardiIl libro digitale dei morti (UTET)

Nell’era digitale sparire non è semplice. Neppure se lo si fa nel mondo reale. Ne parlano Hamilton Santià e Giovanni Ziccardi

Fra le varie impostazioni di facebook una si occupa di a chi affidare la gestione del proprio account nel caso in cui si venga a mancare portando così la morte nella stessa categoria di una scelta, di un imprevisto, un caso in cui tra i tanti. Forse è il momento di occuparsene.

ore 13.30 – Spazio Book

Incontro con Alberto Pellai e Barbara Tamborini, autori di L’età dello tsunami (DeA)

Fabio Geda modera l’incontro con gli autori.

Allo tsunami della preadolscenza non c’è cura, ma un segreto per sopravvivere, sì: capire cosa sta succedendo a un cervello in piena evoluzione, che funziona in modo diverso rispetto a quello di un adulto. Barbara Tamborini e Alberto Pellai ne sanno qualcosa: esperti di psicologia dell’età evolutiva e genitori di quattro figli, sapranno introdurvi alle meraviglie di quest’età e darvi consigli giusti per ritrovare un canale di comunicazione che vi sembra impossibile.

ore 17:30 – Spazio Stock

Incontro con Jordi Sierra i Fabra, autore di Bob Dylan. 99 motivi per riscoprirlo assieme a tuo figlio (DeA)

Un idolo, una leggenda, un poeta, un sobillatore, un’icona. Il Nobel per la letteratura 2016. La vita dell’icona del folk raccontata alle nuove generazioni. Le novantanove strade percorse da un uomo straordinario che da sempre fa parlare di sé.

 

LUNEDÌ 22 MAGGIO

ore 9.00 – Salone off – Biblioteca Don Milani

Incontro con Mavis Miller, autrice di Lisbeth e il giardino dei fiori incantati (DeA)

Mavis Miller incontra gli studenti della Scuola Media Leonardo Da Vinci presso la Biblioteca Don Milani.

ore 13.30 – Laboratorio Parole 2

Incontro con Mavis Miller, autrice di Lisbeth e il giardino dei fiori incantati (DeA)

Un fantasy con grande potenza immaginifica, ma anche uno straordinario romanzo di formazione che racconta la difficoltà di essere se stessi e di accettarsi. Una serie sorprendente che ha già conquistato il cuore dei ragazzi.

ore 17:30 – Spazio Book

Scrivere: le fondamenta della lettura

Con Jordi Sierra i Fabra, autore di Bob Dylan. 99 motivi per riscoprirlo assieme a tuo figlio (DeA), partecipano Melvin BurgessFabio GedaGaia GuastiChristophe LéonEros Miari.

La lettura comincia con la scrittura. Come si scrive un libro per ragazzi? In che misura tener conto del lettore? Quali regole deve seguire lo scrittore per costruire il suo lettore? Gli scrittori si interrogano sulla scrittura, sulla lettura, sui lettori.

Beh lettori direi che ci sono molti appuntamenti interessanti! Io purtroppo per ovvie ragioni non potrò esserci ma mi raccomando, se ne avete la possibilità fateci un salto anche per me!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il mio link sovrastante oppure da qui: http://amzn.to/2oDpsz8]

SEGNALAZIONE #8

TITOLO: Un cuore bugiardoun cuore bugiardo

SOTTOTITOLO: Il coraggio ha le sue regole

AUTORE: Katie McGarry

EDITORE: De Agostini

DATA DI USCITA: 09 maggio

PREZZO: € 14.90 cartaceo; € 6.99 e-book

SINOSSI:

Haley è una campionessa di kick boxing, sport che pratica sin da piccola nella palestra del nonno. Ma dalla tragica notte in cui, per difendersi da un’aggressione, ha pestato a sangue il suo ex ragazzo, ha giurato che non avrebbe più messo piede sul ring. La sua decisione viene però messa a dura prova da West. All’apparenza un vero e proprio golden boy, West è un miscuglio di testardaggine e onore, tanto che accetta di battersi in un incontro di arti marziali… pur non sapendo niente di lotta. Haley si impegna ad addestrarlo senza rendersi conto però che West nasconde un segreto. Un segreto pericoloso che potrebbe distruggere tutti i sentimenti che stanno nascendo tra loro.

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il mio link sovrastante oppure da qui: http://amzn.to/2oDpsz8]

LIBRI IN ARRIVO #4

Buongiorno amici lettori! Oggi vi tengo compagnia con la rubrica mensile Libri in arrivo! Di seguito troverete alcuni titoli di libri che saranno disponibili a partire da aprile 2017!

Mettetevi comodi perché ci sono parecchie nuove uscite!

  • L’ultimo faraone di Wilbur Smith

Genere: Narrativa storica

Editore: Longanesi

Pubblicazione: 03 aprile 2017

Pagine: 450 p.

Prezzo: € 19.90 cartaceo; € 11.99 e-book

Sinossi:

L’Egitto è sotto attacco. Tamose, il vecchio Faraone, è stato ferito a morte, la leggendaria città di Luxor è circondata e tutto sembra perduto. Taita, l’ex schiavo diventato generale dell’esercito reale, si prepara a ricevere il colpo finale dell’armata nemica. Ogni speranza sembra perduta, ma è proprio nei frangenti più disperati che Taita dà il meglio di sé. Con un tempismo perfetto, l’inaspettato intervento di un suo vecchio amico ribalta le sorti della battaglia, e l’esercito egizio festeggia la ritirata del nemico. Tornato a Luxor come vincitore, Taita si accorge subito che qualcosa non va. L’ascesa al trono di Utteric, il nuovo Faraone, preannuncia un’era oscura per il futuro dell’Egitto. Utteric infatti è tanto giovane quanto debole e crudele. Sentendosi minacciato dall’influenza di Taita presso la corte, in particolare dal suo affetto per il suo più giovane e degno fratellastro, Rameses, accusa Taita di alto tradimento e lo fa imprigionare, condannandolo a morte certa. Rameses si trova costretto a una scelta: aiutare Taita a fuggire opponendosi alla folle tirannia del fratello, oppure restare in silenzio. Per un uomo come lui, tuttavia, non c’è altra possibilità che quella di lottare per il bene della sua amata terra. Dagli scintillanti templi di Luxor all’antica civiltà di Sparta, L’ultimo faraone trasporta il lettore in un tempo in bilico tra il mito e la storia, un’epoca di aspre lotte e alti ideali che si rivela straordinariamente attuale. Il Maestro dell’Avventura ha davvero superato se stesso. (Io ho letto tutti i libri di questa serie ma credo che questo lo salterò perché ora della fine sono tutti molto simili purtroppo).

Link Amazon: http://amzn.to/2n2XZUI

•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

  • L’amore che mi resta di Michela Marzano

Genere: Psicologia

Editore: Einaudi

Pubblicazione: 04 aprile 2017

Pagine: –

Prezzo: € 17.50 cartaceo

Sinossi:

NUOVE USCITE

Visto che siamo a metà mese ormai e che la mia casella di posta è invasa dalle mail delle case editrici vi comunico qualche nuova uscita libresca!

TITOLO: La vedova nera

AUTORE: Daniel Silva

EDITORE: Harper Collins

GENERE: Thriller

PUBBLICAZIONE: 16 marzo 2017

PREZZO: € 18.90 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Gabriel Allon, leggendaria spia e capace restauratore, sta per diventare il nuovo capo dell’intelligence israeliana, ma proprio alla vigilia della promozione un sanguinoso attentato dell’Isis nel cuore di Parigi richiede la sua presenza sul campo un’ultima volta: il governo francese è in difficoltà e ha chiesto il suo aiuto per eliminare il responsabile della strage prima che colpisca di nuovo. Si tratta di un terrorista noto come il Saladino, così sfuggente che di lui non si conosce nemmeno la nazionalità. La sua rete di contatti è protetta da un sofisticato sistema di crittografia che gli permette di comunicare in assoluta segretezza, talmente così impenetrabile da non lasciare ad Allon altra scelta che infiltrare un agente in quella che è senza dubbio l’organizzazione più pericolosa che il mondo abbia mai conosciuto. Natalie Mizrahi, medico brillante e donna bellissima, dovrà fingere di essere una cellula dormiente dell’Isis, una bomba a orologeria pronta a esplodere… una vedova nera assetata di sangue. La missione da portare a termine è delicata e pericolosissima, e la porterà dalle irrequiete banlieu parigine all’isola di Santorini e al mondo brutale del nuovo califfato, fino ad arrivare a Washington D.C., dove il Saladino sta organizzando un’apocalittica notte di terrore destinata a cambiare il corso della storia.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4dkal

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2n4athu

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Anima divina (III volume Covenant Serie)

AUTORE: Jennifer L. Armentrout

EDITORE: Harper Collins

GENERE: Fantasy

PUBBLICAZIONE: 16 marzo 2017

PREZZO: € 16.00 cartaceo; € 6.99 e-book

SINOSSI:

Alexandria non sa se ce la farà ad arrivare viva al suo diciottesimo compleanno e al fatidico Risveglio. Il fanatico Ordine di Thanatos, a lungo dimenticato, la sta cercando per eliminarla, e se il Consiglio dovesse scoprire cosa è successo davvero durante l’attacco al Covenant dello stato di New York, la sua sorte sarebbe ugualmente segnata. E così pure quella di Aiden, la Sentinella di sangue puro che farebbe di tutto per proteggerla. Non solo: ogni volta che si “allena” con Seth, il primo Apollyon, le compare sulla pelle un nuovo simbolo della speciale natura divina che li lega indissolubilmente e cresce il rischio di anticipare il momento del Risveglio, con conseguenze inimmaginabili e forse persino devastanti. Come se non bastasse, all’improvviso una rivelazione sconvolgente cambia ogni cosa e Alex, intrappolata tra sentimenti e necessità, impara a proprie spese di chi si può davvero fidare… e chi, invece, l’ha ingannata fin dall’inizio. Quando gli dei si riveleranno e la loro collera si scatenerà, in pochi sopravvivranno. E solo chi rimane saprà se davvero l’amore può sconfiggere il destino.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2mF0xIM

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2lVUEtj

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Le buone intenzioni

AUTORE: Kate Tempest

EDITORE: Frassinelli

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 28 marzo 2017

PREZZO: € 18.50 cartaceo

SINOSSI:

Tutto inizia dentro una macchina che sta lasciando Londra con a bordo due ragazze, Harry e Becky, un ragazzo, Leon, e una borsa piena di soldi. Stanno scappando. Becky è una ballerina che per arrotondare fa la massaggiatrice e sta scappando dal mondo vuoto di sentimenti e pieno di cocaina dello spettacolo, dagli incontri notturni negli alberghi, dalla gelosia asfissiante del suo ragazzo. Harry, invece, spaccia cocaina, di giorno ai manager degli uffici di Londra centro, di sera alle stesse feste della Londra glamour in cui Becky cerca di conoscere qualcuno di importante. Harry scappa dalla cocaina, dai giri pericolosi e violenti in cui, chi fa un lavoro come il suo, inevitabilmente finisce. Leon è il “miglior amico e il socio in affari di Harry”. E anche lui scappa dalla strada, dalla famiglia, da una vita che non sopporta più. E tutti e tre scappano dalle loro ambizioni frustrate, dalle loro famiglie ingrigite, dalle loro vite precarie, dalla noia senza redenzione di Londra Sud, il posto che hanno sempre chiamato “casa”. 

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2mmUbMp

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Non ti lascerò cadere (sequel di Sei in ogni mio respiro)

AUTORE: Jessica Park

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Narrativa rosa

PUBBLICAZIONE: 28 marzo 2017

PREZZO: € 17.90 cartaceo

SINOSSI:

Dopo aver affrontato il proprio inferno personale, Blythe McGuire può finalmente guardare in faccia il suo futuro che è inevitabilmente intrecciato con quello dei fratelli Shepherd. Con Chris condivide un’incredibile storia d’amore e con Sabin un’intensa amicizia che sta diventando ogni giorno più complicata e presto verrà messa alla prova. Perché ora è Sabin che rischia di annegare, sopraffatto da un passato difficile che ancora lo ossessiona. Il suo tormento minaccia di trascinare tutti e tre in acque pericolose. E anche se Blythe è riuscita a superare il proprio dolore e salvare se stessa, salvare Sabin potrebbe essere, per lei, la sfida più grande di sempre.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4lqzI

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Passenger

AUTORE: Alexandra Bracken

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 28 marzo 2017

PREZZO: € 14.50 cartaceo rigido; € 8.05 cartaceo flessibile; € 5.50 e-book

SINOSSI:

In una terribile notte, la giovanissima Etta Spencer perde tutto quello che conosce e ama. Catapultata all’improvviso in un mondo sconosciuto, ha un’unica certezza: non ha viaggiato per chilometri, bensì per secoli. La sua famiglia, infatti, possiede la capacità di viaggiare nel tempo. Un’abilità di cui lei ha sempre ignorato l’esistenza. Fino a ora. Passeggera a sorpresa su una nave nel bel mezzo dell’oceano, e disposta a tutto per ritornare alla propria epoca, Etta inizia una straordinaria avventura attraverso secoli e continenti, in compagnia di Nicholas, giovane capitano della nave, alla disperata ricerca di un oggetto misterioso e di inestimabile valore, in grado di salvare il suo futuro. Ma i tentativi di Etta per trovare la strada di casa non fanno che trascinarla sempre più a fondo. Per sopravvivere dovrà imparare a navigare tra spazio e tempo, tradimento e amore.

Link Amazon per cartaceo rigido: http://amzn.to/2lWrmLd

Link Amazon per cartaceo flessibile: http://amzn.to/2mV2fYw

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2lWogHg

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: L’amore addosso

AUTORE: Sara Rattaro

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 21 marzo 2017

PREZZO: € 16.90 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Una giovane donna attende con ansia fuori da una stanza d’ospedale. È stata lei ad accompagnare lì d’urgenza l’uomo che ora è ricoverato in gravi condizioni. È stata lei a soccorrerlo in spiaggia, mentre passava per caso, dice. Non dice – non può farlo – che invece erano insieme, che sono amanti. Lo stesso giorno, in un’altra ala dell’ospedale, una donna è in attesa di notizie sul marito, vittima di un incidente d’auto. Non era con lui al momento dell’impatto; non era rintracciabile mentre la famiglia, da ore, cercava di mettersi in contatto con lei. E adesso, quando la informano che in macchina con il marito c’era una sconosciuta, non sembra stupita. La prima donna è Giulia. La seconda è ancora Giulia. E il destino, con la sua ironia, ha scelto proprio quel giorno per fare entrare in collisione le due metà della sua vita: da una parte, quella in cui è, o sembra, una moglie fortunata e una figlia devota; dall’altra, quella in cui vive di nascosto una passione e sfugge al perbenismo di sua madre e alle ipocrisie. Un segreto perseguita Giulia e fa di lei un essere   tormentato e unico, luminoso e buio.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4pMH4

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2mVb8S5

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Le stanze dei ricordi

AUTORE: Jenny Eclair

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 14 marzo 2017

PREZZO: € 18.90 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Londra, Kennington Road. La grande casa georgiana al numero 137 è in vendita. Tanto affollata un tempo, ora è solo un nido vuoto, troppo grande per una donna sola. E così Edwina Spinner, ex artista e illustratrice, ha deciso di andarsene. Mentre conduce l’agente immobiliare di stanza in stanza, uno a uno affiorano i ricordi. La mente di Edwina torna a cinquant’anni prima, quando si era trasferita lì dopo le nozze, giovanissima, con il suo grande amore. Torna ai suoi bambini, gemelli scalmanati, e al figlio acquisito che l’ha sempre detestata. Man mano che la casa rivela i suoi segreti, Edwina è costretta a fare i conti con il passato, fino al ricordo di quella notte che ha travolto per sempre le sorti della sua famiglia. Ma quella di Edwina è solo una versione parziale. Per scoprire davvero tutta la verità, dovrà affrontare l’unica persona che non avrebbe voluto rivedere mai più.

 

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2noqr3i

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2n4sNHr

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Una perfetta sconosciuta

AUTORE: Alafair Burke

EDITORE: Piemme

GENERE: Thriller

PUBBLICAZIONE: 14 marzo 2017

PREZZO: € 18.50 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Immagina che la polizia arrivi a casa tua e ti mostri una foto in cui tu – con i capelli di quel tuo rosso inconfondibile, il tuo cappotto blu – stai baciando un uomo. Peccato che quell’uomo sia stato trovato morto trentuno ore prima, e tu non ricordi di averlo mai baciato. Anzi, lo conoscevi appena. Era il tuo nuovo capo, l’uomo che ti aveva dato in gestione la galleria per conto di un misterioso proprietario. Il lavoro dei tuoi sogni: ti era sembrato troppo facile, troppo bello per essere vero. Eppure tutto era andato liscio, la galleria esisteva davvero, avevi firmato un contratto regolare. Adesso, però, guardando quella foto capisci che non c’era niente di regolare. Niente di facile. Perché là fuori qualcuno sta cercando di incastrarti, anche se non riesci a immaginare il motivo. Qualcuno che sa molte cose di te. E che forse ti è molto vicino… In questo thriller in cui nulla è come sembra, Alice Humphrey vede crollare intorno a sé, come un castello di carte, ogni certezza. Compresa quella più importante: la sua stessa innocenza.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2mVjuJs

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2mVgNYl

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: L’universo nei tuoi occhi

AUTORE: Jennifer Niven

EDITORE: De Agostini

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 21 marzo 2017

PREZZO: € 14.90 cartaceo; € 6.99 e-book

SINOSSI:

Jack ha 16 anni, si è esercitato per anni nell’impossibile arte di conoscere tutti senza conoscere davvero nessuno, di farsi amare senza amare a propria volta. Ma le cose prendono una piega inaspettata quando Jack vede per la prima volta Libby. Libby che non è come le altre ragazze. Libby che porta addosso tutto il peso dell’universo: un passato difficile e tanti, troppi chili per farsi accettare dai suoi compagni. Jack prende di mira Libby in un gioco crudele, un gioco che spedisce entrambi in presidenza. Libby però non è il tipo che si lascia umiliare, e il suo incontro con Jack diventa presto uno scontro. Al mondo non esistono due tipi più diversi di loro. Eppure… più Jack e Libby si conoscono, meno si sentono soli. Perché ci sono persone che hanno il potere di cambiare tutto. Anche una vita intera.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4xMb7

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2mVeRyT

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Le cose che abbiamo perso nel fuoco

AUTORE: Mariana Enriquez

EDITORE: Marsilio

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 16 marzo 2017

PREZZO: € 16.50 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Piccoli capolavori di realismo macabro che mescolano amore e sofferenza, superstizione e apatia, compassione e rimpianto, le storie di Mariana Enriquez prendono forma in una Buenos Aires nerissima e crudele, vengono direttamente dalle cronache dei suoi ghetti e dei quartieri equivoci. Sono storie che emozionano e feriscono, conducendo il lettore in uno scenario all’apparenza familiare che si rivela popolato da creature inquietanti. Vicini che osservano a distanza, gente che sparisce, bambini assassini, donne che s’immolano per protesta. Quello di Mariana Enriquez è un mondo dove la realtà accoglie le componenti più bizzarre e indecifrabili della natura umana, e dove il mistero e la violenza convivono con la poesia.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4CMw9

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2mVjwAG

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Don Ponzio Capodoglio

AUTORE: Giorgio Pressburger

EDITORE: Marsilio

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 16 marzo 2017

PREZZO: € 19.00 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Nel momento in cui la Romania ancora socialista, in base a un accordo internazionale poco pubblicizzato, lo “vende” alla Germania Federale in quanto cittadino di supposte origini sassoni (ad onta delle varie versioni del suo cognome, che sembrano rimandare piuttosto all’area mediterranea), il nobile spiantato e ingegnere Ponzio Capodoglio, allampanatissimo, viene preso da un’insana mania: vuole conoscere, a tutti i costi, le proprie origini. Comincia così – in compagnia dell’enorme moglie Sieglinde e del gatto Fiocco di Neve, e inseguito (e talvolta preceduto) dall’ambiguo spione-letterato Negrescu – una quantità di viaggi ed esplorazioni che lo portano ai quattro angoli del mondo: rimedierà delusioni, arresti, sguaiate derisioni, espulsioni, bastonate, denunce. E alla fine concluderà che quello dell’origine altro non è che un mito maligno, foriero solo di guai. Appoggiandosi parodisticamente al Don Chisciotte cervantino (ma anche a Rabelais, a Sterne, a tutta la gloriosa tradizione del romanzo parossistico), Giorgio Pressburger dà vita a un romanzo turbinoso, folle e divertentissimo, nel quale sono allegramente spedite gambe all’aria tutte le convenzioni romanzesche.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2mVbuIa

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2nj2vlb

 

Bene lettori, che dite di tutte queste novità libresche? C’è qualche libro che vi ispira e che avete aggiunto alla vostra wishlist? Fatemi sapere con un commento!

A presto readers,

erigibbi

©

RECENSIONE: Il solo modo per coprirsi di foglie di Laura M. Leoni

TITOLO: Il solo modo per coprirsi di foglie9788851142452_0d38dd07c089e6c8308d27b4e4831830

AUTORE: Laura M. Leoni

EDITORE: DeAgostini

GENERE: Narrativa italiana moderna e contemporanea

PUBBLICAZIONE: 2016

PREZZO: € 14.90 cartaceo; € 7.99 e-book

PAGINE: 416 p., rilegato

Prime righe:

È arrivato sul pianerottolo di casa ancora col sorriso sulle labbra. Ha salito i gradini lentamente, ripensando alla serata appena trascorsa, ripensando a lei, alla pelle morbida sotto le sue labbra, ai suoi capelli sparsi sul cuscino, al suo profumo. Sa di aver bevuto un po’ troppo e forse sono i riflessi rallentati dall’alcol o i pensieri felici a non fargli avvertire quella presenza alle sue spalle. Sta per infilare la chiave nella toppa, ma non fa in tempo e si sente trascinare all’indietro. Qualcuno lo fa girare su se stesso. Non c’è molta luce sulle scale, ma gli pare che le sagome siano due.

TRAMA:

Tra le pagine di questo libro incontrerete Daniel, un riservato ragazzo italo-inglese in Italia per l’Erasmus, che cerca l’occasione di camminare da solo e si ritrova travolto da una passione fortissima; Claudia, la sua insegnante d’arte, una donna insoddisfatta e succube di una certa idea di moglie e di madre; e Anita, studentessa con il talento della musica, una voce prodigiosa e un triste segreto celato dietro il sottile paravento di due labbra imbronciate. È il desiderio la forza che manda all’aria questi destini, costringendo i protagonisti a uscire allo scoperto una volta per tutte. Per capire che non esiste difesa dal mondo, dalla luce e dal dolore che a ogni respiro ci trafiggono con la stessa vertiginosa ferocia. Con uno stile semplice e profondo, l’autrice scava nei pensieri, nelle azioni, negli umori e nei traumi nascosti dei suoi piccoli eroi quotidiani, dando voce alla loro voglia di combattere, di non arrendersi, di essere semplicemente se stessi. Perché, parafrasando la magnifica poesia che dà il titolo a questa storia, vivere è il solo modo per coprirsi di foglie.

RECENSIONE:

Buongiorno lettori e lettrici! Spero con questa recensione di riuscire a farvi capire quanto mi sia piaciuto questo libro! Ho avuto l’occasione di prenderlo in mano 4-5 volte, ogni volta guardavo la copertina e pensavo “mi ricorda troppo La solitudine dei numeri primi”, poi leggevo la trama e non la capivo. Mi spiego: non capivo se parlava di un triangolo amoroso; secondo me c’era dell’altro ma non riuscivo a comprendere fino in fondo se potesse piacermi oppure no e l’ho sempre lasciato lì. Poi mi è stata data l’occasione e l’ho colta al volo (PER FORTUNA!). Partiamo dalle cose semplici: la copertina. Io solitamente non amo volti in primo piano ma devo dire che in questo caso mi sono sentita spiazzata. Amo tutto di questa immagine: il volto coperto per metà, le foglie sfuocate in primo piano, le lentiggini sul volto della ragazza, il colore dell’iride..sono immensamente affascinata, passerei ore a contemplarla come se fosse un quadro. Il titolo non l’ho mai capito se non questa mattina (ho terminato il libro ieri), stavo facendo tutt’altro e ho avuto un’illuminazione e se prima anche il titolo mi affascinava, nonostante la mia incomprensione, ora posso vederlo e capirlo in tutta la sua perfezione. La trama non mi ha spinto ad acquistare il libro anche se dentro di me, sono sincera, ero sempre indecisa se fare il passo o meno quindi sicuramente qualcosa ha smosso, il suo dovere un po’ l’ha fatto no? Parliamo del racconto. Al di là della storia d’amore tra due protagonisti, quello che più mi ha lasciato il segno è stato proprio il processo di crescita di ognuno, non solo il grado di maturità raggiunto ma anche la comprensione di se stessi. Daniel, Anita e Claudia ormai non sapevano più chi erano; o meglio, credevano di saperlo ma poi si sono resi conto che quello che mostravano era solo la custodia, l’involucro, e quando hanno capito chi erano in realtà, lì, in quell’istante c’è stata la trasformazione, l’evoluzione, da bruco a farfalla. Questo non significa che i 3 personaggi sono diventati perfetti, ognuno ha mantenuto le proprie fragilità, le proprie insicurezze, i propri difetti ma hanno imparato a convivere con essi, a comprenderli, a farli propri e questo ha fatto di loro la propria forza. Insomma ragazzi, consiglio questo libro a chiunque, ma soprattutto a chi sta cercando di ritrovare se stesso, a chi sta cercando di capire cosa vuole e di capirsi, a chi sta soffrendo per amore, a chi vuole ricominciare a vivere perché non siete alberi.

Voto copertina: 5 su 5

Voto titolo: 5 su 5

Voto racconto: 5 su 5

Voto finale: 5 su 5

Beh, cosa ne dite? Lo leggerete? Vi ispira? Fatemi sapere nei commenti!

A presto foglioline

eri gibbi

©

Teaser Tuesday #12

Buongiorno amanti dei libri! Buon San Valentino a tutti gli innamorati e ricordatevi, tutti voi siete innamorati di qualcuno o qualcosa: del vostro compagno, del vostro amico, della vostra famiglia, del vostro cane, del vostro gatto, del latte coi cereali, della pizza, delle serie tv, dei LIBRI insomma..Buon San Valentino a TUTTI!

Ora, passiamo a quello che sicuramente state aspettando con ansia e no, non sto parlando del mazzo di rose rosse, tanto meno della scatola di cioccolatini, come dite? State aspettando il corriere che vi porti i libri?? Ah beh allora orecchie tese per sentire qualsiasi rumore fuori di casa!

In realtà vi volevo parlare del teaser di oggi ma vabbé, traditemi pure per il corriere, tranquille! 😉

Regole:

  1. Prendi il libro che stai leggendo.
  2. Aprilo ad una pagina a caso.
  3. Condividi un estratto di quella pagina.
  4. Occhio agli spoiler! Assicurati di non dire troppo (nuooooooo).
  5. Riporta titolo ed autore, così che i lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dal teaser.

Da Il solo modo per coprirsi di foglie di Laura M. Leoni:

Quella ragazza è stata veramente una sorpresa: sapeva che doveva essere speciale, perché anche Daniel lo è, ma non si aspettava che fosse così bella e, soprattutto, così donna. Il modo in cui le ha stretto la mano, quello in cui la guardava, dritta negli occhi, l’espressione piena di determinazione, mischiata al dolore certo, ma un dolore composto, calmo, in equilibrio. Daniel le ha raccontato che Anita ha avuto un passato difficile, un’infanzia sofferta, ma lei ha visto subito in quella ragazza una delle poche persone che sanno sopravvivere a un passato doloroso diventando più forti, tirando fuori risorse nascoste, senza mai farsi piegare davvero. Quando si è chinata a baciare il ragazzo addormentato, mormorandogli qualcosa all’orecchio, Claudia si è sentita a disagio come se fosse capitata nella stanza in un momento di intimità, tale è stata l’intensità del sentimento che quel gesto le ha trasmesso.

“Siamo mai stati così, io e Paolo?” pensa “C’è stato un legame del genere, tra noi?”.

Direi che cade a pennello con la giornata di oggi e non l’ho nemmeno fatto apposta, pazzesco! Cosa pensate di questo libro? Lo avete letto? Giovedì uscirà la recensione se siete interessati a sapere cosa ne penso!

A presto innamorati!

eri gibbi

©