NUOVE USCITE per Piemme

Lettori vi aggiorno su alcune nuove uscite firmate Piemme, troverete libri per ragazzi/adulti ma anche per bambini!

  • The Tower. Il millesimo piano di Katharne McGee: Manhattan, 2118. New York è diventata una torre di mille piani, ma le persone non sono cambiate: tutti vogliono qualcosa, e tutti hanno qualcosa da perdere. La spregiudicata Leda, che brama una droga che non avrebbe mai dovuto provare e un ragazzo che non avrebbe mai dovuto toccare. La viziata Eris, che dopo aver perso tutto in un istante vuole risalire, ma presto comincerà a chiedersi quale sia veramente il suo posto. L’intraprendente Rylin, che un lavoro ai piani alti trascinerà in un mondo – e in una relazione – mai immaginati: la nuova vita le costerà quella vecchia? Il geniale Watt, che può arrivare ai segreti di ciascuno e, quando viene assunto per spiare una ragazza, si troverà imprigionato in una rete di bugie. E sopra tutti, al millesimo piano del Tower, vive Avery, disegnata geneticamente per essere perfetta. La ragazza che sembra avere ogni cosa, tormentata dall’unica che non dovrebbe nemmeno desiderare…. [se siete interessati al libro cliccate qui]
  • Quel che conta davvero di Francesco Alberoni: Noi tutti ci domandiamo che cosa è bene e che cosa è male, che cosa è giusto fare, che cosa dobbiamo considerare virtù e che cosa vizio, quale sia la nostra mèta. E vorremmo trovare un ancoraggio sicuro, un ragionamento rigoroso, una guida. Eppure, nel mondo moderno pare non esserci nulla di simile. La gente non crede più che Dio in persona abbia scritto le sue leggi immutabili su tavole di pietra; non crede nemmeno che le leggi morali siano scritte in modo indelebile nella mente e nel cuore dell’essere umano. Le norme morali cambiano da società a società, e si modificano nel corso della storia. Il guerriero antico considerava altamente etico fare scorrerie e riportare la testa degli avversari uccisi. I romani trovavano dignitoso e meritevole trascinare in catene i capi degli eserciti sconfitti per sgozzarli sulla pubblica piazza. A noi pare inutile, crudele e meschino. Gli inquisitori torturavano le streghe e poi le bruciavano sul rogo, convinti di agire nel nome di Dio. Noi ne siamo inorriditi. La varietà dei costumi, le loro trasformazioni nel tempo ci hanno dimostrato che non esiste un diritto naturale. La natura non prescrive niente, conosce solo la legge della sopravvivenza. Anche noi, nonostante la nostra cultura e la nostra morale, ci rendiamo conto di essere spesso in balìa di forze primordiali nelle guerre e nelle carestie. Quando la fame distrugge i nostri sentimenti morali e ci trasformiamo in belve. Ma allora in che cosa consiste l’evoluzione della società umana? A quali valori fare riferimento? L’evoluzione – diventata cosciente – ha cominciato a esplorare un percorso alternativo: non più contro l’individuo, ma attraverso l’individuo. Distruggere per evolversi è una modalità che appartiene alla preistoria dell’uomo. È cominciata una nuova era: quella dell’evoluzione cosciente e dell’individuo. [se siete interessati al libro cliccate qui]
  • La moglie bugiarda di Susan Crawford: Dana Catrell pensava di sapere tutto della sua vicina Celia: nel quartiere elegante dove vivono, nella sonnolenta provincia americana, sembrano non esserci segreti e tutti conoscono tutti. Fino al giorno in cui Celia viene trovata morta in casa sua, uccisa con un vaso molto pesante. Lo stesso giorno in cui Dana ha passato l’intero pomeriggio a casa della povera Celia, bevendo decisamente un po’ troppo. Celia doveva confidarle un segreto, per questo l’aveva chiamata. Un segreto che ora Dana, per colpa dell’alcol e degli psicofarmaci di cui spesso fa uso per tenere a bada l’ansia, non riesce a ricordare. Ma quando il detective Jack Moss comincia a indagare, quella memoria che non torna diventerà la cosa più importante, se Dana non vuole essere la sospettata numero uno. Peccato che suo marito Peter non l’aiuti affatto: specie quando Dana trova nel suo telefono un numero registrato come “C.”, che risponde alla segreteria telefonica di Celia… Incerta se credere alla propria, inaffidabile mente, al suo istinto, o ai sospetti che si fanno strada dentro di lei, Dana cercherà di ritrovare la verità di quel pomeriggio, e quel segreto che Celia doveva confidarle: sapendo che ciò che scoprirà potrebbe rovinare per sempre la sua vita. E il suo matrimonio. [se siete interessati al libro cliccate qui]
  • Incanto 1 – Il segreto delle principesse di Tea Stilton: Una tormenta di neve e ghiaccio si abbatte su Incanto: il malvagio Egor ha sferrato un nuovo attacco e solo le principesse possono fermarlo e riportare la primavera nel Regno! [se siete interessati al libro cliccate qui]
  • Incanto 2 – Le guardiane dei sogni di Tea Stilton: Gli abitanti di Incanto sono caduti in un sonno profondo e senza fine… Per salvarli, le cinque principesse dovranno trovare e affrontare una creatura leggendaria: la Fenice del Sonno! [se siete interessati al libro cliccate qui]
  • Passa la palla, Geronimord! di Geronimo Stilton: Il Grande Torneo di Palla Topinga è iniziato! Persino Geronimord, che era la riserva della riserva della riserva, si trova costretto a giocare nelle Agili Acciughinghe, la squadra di Trappolund! Ma lui non è un topingo atletico, è solo un intellettualingo! Come se non bastasse, a complicare le cose arrivano anche i terribili Draganti, che si lanciano subito in mischia contro i Topinghi! [se siete interessati al libro cliccate qui]
  • Alla scoperta del West di Geronimo Stilton: Che avventura, nel Far West! Geronimo con i suoi amici attraversa fiumi e praterie, ha un incontro ravvicinato con una mandria di bisonti, finisce su un vagone merci pieno di letame e fa amicizia con un cavallo davvero speciale! [se siete interessati al libro cliccate qui]

Cosa dite di questi libri? Io leggerei The Tower, mi intriga molto e sono un po’ curiosa su La moglie bugiarda e infine, inutile dirvi che leggerei tutti i libri di Geronimo Stilton, la bambina che è in me ogni tanto reclama libri per bambini! Fatemi sapere se avete trovato qualcosa da aggiungere alla vostra wishlist!

A presto lettori,

erigibbi

©

[ATTENZIONE! Sono affiliata ad amazon, dunque cliccando sui miei link e acquistando qualunque cosa percepirò una commissione per un massimo del 10% che amazon mi pagherà in buoni spendibili sul suo stesso sito e che io utilizzerò per comprare libri ed alimentare il blog ed il canale YT.
Se vuoi sostenermi compra da amazon attraverso il mio link sovrastante oppure da qui: http://amzn.to/2oDpsz8]

 

NUOVE USCITE per Piemme

Lettori vi aggiorno anche con nuove uscite firmate PIEMME!

  • Caterina della Notte di Sabina Minardi: Cosa succederebbe se una santa medievale irrompesse nella vita di una donna d’oggi? Una come Caterina da Siena, la cui natura è il fuoco, ostinata e fiera, intransigente e disobbediente. Una che non teme di sfidare i potenti. Che rompe il silenzio delle donne di chiesa. Una donna che scrive? Caterina della notte è nato così: dall’incontro tra una donna di oggi, affamata d’amore. E una santa di ieri, appagata dall’amore per il suo Sposo. Sullo sfondo di un luogo che è emblema di civiltà, di diversità, di cultura e di accoglienza: l’Ospedale di Santa Maria della Scala di Siena. Un luogo popolato, nel corso dei secoli, da malati, pellegrini, mantellate, gettatelli, frati e rettori. Attraversato da pesti, da rivalità, da scoperte mediche, da artisti che vi hanno lasciato impronte indelebili. E tracce di amori e segreti: legami che nella mia fantasia aspettavano solo di essere ricuciti. Davvero la madre di Catherine, la protagonista inglese del romanzo, nata a Siena ma mai tornata in Italia, è morta in un incidente stradale come le è stato raccontato? E chi è la voce narrante, testamento di una donna costretta a vivere da reclusa dentro l’edificio, senza mai vedere la luce? Che rapporto ha con Caterina da Siena, la santa che continuamente all’Ospedale fa ritorno, per ripararsi nella cripta nascosta nelle sue viscere? L’Oratorio di Santa Caterina della Notte, che ha dato il titolo a questo romanzo, trasuda, come l’intero Ospedale, arte, leggenda, storia e fascino: corridoi angusti dopo spazi immensi, scale ripide e tendoni oscuri, gallerie scavate nel tufo e acqua viva che stilla dalla roccia, soffitti che evocano il paradiso, un carnaio, accanto, a richiamare la morte. E alle pareti intrecci di nomi di santi e poveracci. Il resto è un percorso per le strade di Siena e per i suoi luoghi più noti: il Campo, il Palazzo pubblico, il Duomo. In quel secolo straordinario che fu il Trecento: con un’Italia divisa; una figura di regina complicata e trasgressiva come Giovanna I d’Angiò; una chiesa lacerata. E una città che si stagliava per modernità, e che imponeva per legge ai suoi governanti di occuparsi di bellezza, come testimoniano il Costituto senese del 1309 e la sua traduzione visiva, l’allegoria di Ambrogio Lorenzetti “Gli Effetti del Buono e del Cattivo Governo”. Un mix di civiltà e di visionarietà che ha nutrito la mia immaginazione.
  • La piccola libreria sulla Senna di Rebecca Raisin: Sarah vive in una cittadina del Connecticut, dove gestisce una deliziosa e accogliente piccola libreria, con tanti libri e purtroppo sempre meno clienti. Gestisce anche la faticosa relazione a distanza con un fidanzato reporter che non c’è quasi mai. Sophie, invece, vive a Parigi; ha un’incantevole libreria chiamata C’era una volta, ed è appena tornata single. Un giorno, Sarah e Sophie si incontrano virtualmente su un blog di libraie. Ben presto nasce un’amicizia, e con l’amicizia un’idea: scambiarsi le case, e le librerie, per sei mesi. Un’opportunità irresistibile per Sarah, una nuova magica città, che la accoglie con i suoi colorati quartieri, le stradine e i ristoranti, e un lavoro che conosce bene – per cui anzi ritroverà la passione, affezionandosi agli strambi e teneri clienti di Sophie… Un delizioso romanzo femminile, pieno di romanticismo e ottimismo, per chiunque ami Parigi.
  • Le cronache degli Annunaki di Janet Sitchin, Zecharia Sitchin: Quasi tutti gli studiosi e gli archeologi considerano la Bibbia e gli antichi scritti – sumeri, babilonesi, egizi, greci – come allegorie, miti o leggende, quasi ignorando il fatto che gli stessi elementi compaiono nei testi di civiltà molto lontane tra loro. Famoso per la sua rara abilità nel leggere e interpretare le antiche tavole sumere, Zecharia Sitchin, alla luce di decenni di studi e di meticolose ricerche sul campo, ha dimostrato che i testi dei nostri antenati sono in realtà attraversati da un filo comune, e sono legati da una narrazione coerente delle vere origini dell’umanità e della civiltà. E ha dunque ribaltato la prospettiva: se non si trattasse di favole ma di resoconti di fatti storici realmente accaduti? L’evento principale, sostenuto da numerose testimonianze, è che in tempi antichissimi la Terra è stata visitata e abitata da extraterrestri, gli Anunnaki. Una civiltà avanzatissima che ha lasciato le abilità necessarie per costruire per esempio i grandi monumenti che ancora oggi ammiriamo, come le Piramidi, senza aver mai capito esattamente come siano stati realizzati. Ricco di materiali inediti, questo libro è un prezioso e indispensabile strumento sia per gli appassionati delle teorie di Sitchin che per i neofiti, che traccia un compendio dei suoi studi, fornendo approfondimenti e inedite chiavi di lettura. E un modo di interpretare la storia libero da vincoli e pregiudizi.
  • Compleanno…con mistero! di Geronimo Stilton: Oggi è il mio compleanno e lo festeggerò con tutta la mia famiglia… Ma qualcosa di strano accade a Topazia: delle banconote false stanno circolando per la città… Che ci sia lo zampino del Dottor Falsario?
  • Il giardino dei segreti di Tea Stilton: Sull’Isola delle Balene c’è un giardino segreto che non vediamo l’ora di riportare all’antico splendore, ci prenderemo cura di piante e fiori e aiuteremo due amiche molto speciali a realizzare il loro sogno!

Lettori oggi giornata ricca di novità! C’è qualcuno di questi libri che vi ispira??

A presto,

erigibbi

©

LIBRI IN ARRIVO #3

Buongiorno amici lettori! Oggi vi tengo compagnia con la rubrica mensile Libri in arrivo! Di seguito troverete alcuni titoli di libri che saranno disponibili a partire da marzo 2017!

Preparatevi perché ne ho scovati un bel po’!

  • Slumberland di Paul Beatty

Genere: Narrativa straniera

Editore: Fazi

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 323 p.

Prezzo: € 18.50 cartaceo; € 9.99 e-book

Trama:

Berlino, 1989. Dj Darky è nero, viene da Los Angeles e ha un sogno: trovare Charles Stone, in arte Schwa, mitico musicista dell’avanguardia jazz, e fargli suonare il suo perfetto pezzo beat. Il Muro cadrà a breve e una nuova Berlino si schiude davanti al suo sguardo, sterminata e pullulante di vita: va scovato il cuore pulsante della città, ne va colto il battito, va fatto proprio. Un’arteria tra tutte gli balza agli occhi segnando un percorso, indicando la meta: un locale in cui si fa musica, lo Slumberland bar. In quei pochi, fumosi metri quadrati di impiantito sporco e ritmo perfetto, una nuova stagione di ascolto si schiude e lo accoglie: un’educazione sessuale, politica e acustica che via via si annette territori inediti, nuovi gusti musicali, nuove memorie fonografiche. Come un caldo giro di basso che s’insinui lungo le strade smarginate e vivaci della città, Dj Darky mette così a punto e affila le armi di un’ironia argomentativa che non ammette limiti: sulla negritudine in quegli anni in America e in Europa, sulle relazioni tra uomini neri e donne bianche, sulla musica jazz e techno, sulla condizione dei tedeschi dell’Est dopo l’unificazione e quella degli afro¬americani dopo le battaglie per i diritti civili. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Finalmente noi di Tijan

Genere: Narrativa straniera

Editore: Garzanti Libri

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 384 p.

Prezzo: € 16.90 cartaceo; € 9.99 e-book

Trama:

Samantha ha diciassette anni e pensa di avere una vita perfetta. Brava a scuola, un fidanzato innamorato, delle amiche fedeli. Ma quando un giorno rientra in casa, sua madre, con gli occhi bassi, le confessa di aver lasciato suo padre per un altro uomo: lei e Samantha si trasferiranno a casa sua. Ma il peggio deve ancora venire, perché Sam sarà obbligata a vivere con le persone che odia di più al mondo: Mason e Logan Kade, i figli del nuovo compagno della madre. Li conosce di fama, ma lei non ci ha mai voluto avere nulla a che fare. Campioni di football, attaccabrighe, ribelli, con una ragazza diversa ogni giorno. I classici cattivi ragazzi da cui stare lontani. I più temuti del liceo. I primi giorni in casa, Sam decide di evitarli. Anche se si sente sempre più sola ora che il suo fidanzato l’ha tradita con la sua migliore amica e il suo mondo crolla pezzo dopo pezzo. Anche se avverte sempre su di sé gli occhi magnetici di Mason. Prova a resistere, ma giorno dopo giorno è più difficile. Perché sotto il suo sguardo si sente come non si è mai sentita, come nessuno l’ha mai fatta sentire. Mason è l’unico che la sa capire, che conosce la strada per il suo cuore. Ma la loro è una storia che sembra impossibile: le loro famiglie si oppongono, e a scuola hanno tutti contro. Finché un segreto terribile non cambierà completamente i loro destini… (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Vampiro in pigiama di Mathias Malzieu

Genere: Narrativa straniera

Editore: Feltrinelli

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 176 p.

Prezzo: € 15.00 cartaceo; € 9.99 e-book

Trama:

La scoperta di avere una grave malattia del sangue sconvolge la vita di Mathias Malzieu. Un anno intero in bilico fra la vita e la morte è raccontato in un intenso diario in cui l’autore segue le tappe di questa esperienza, che lo porta a subire un trapianto. Con la stessa leggerezza e ironia di Jack e Tom Cloudman, gli eroi dei suoi romanzi precedenti, l’autore narra in prima persona le cure mediche ricevute, le degenze negli ospedali, gli incontri di grande impatto emotivo in quei luoghi freddi e asettici, ma soprattutto mette a nudo i sentimenti provati, dal dolore fisico alla rabbiosa gioia di vivere, dall’amore per i cari e per l’adorabile Rosy al piacere di assaporare le piccole cose quotidiane: il sole, il vento, una Coca-Cola ghiacciata, la visione di un film, il gusto di un bacio. Il desiderio di creare, di fare musica, di promuovere la sua pellicola “Jack e la meccanica del cuore”, che uscirà a ridosso della diagnosi, terranno accesa la straordinaria vitalità di questo eterno bambino, che non rinuncia alle sue galoppate in skateboard né ai suoi sogni. Stoico e coraggioso come un cavaliere Jedi, affronterà questa battaglia, rinascendo per una seconda volta, grazie al sangue di un cordone ombelicale.  (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Un grosso morbidoso bozzolo felice. Sarah’s Scribbles di Sarah Andersen (Volume II)

Genere: Fumetti e graphic novels

Editore: Becco Giallo

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 112 p., ill.

Prezzo: € 14.50 cartaceo

Trama:

L’estate sta arrivando! Siete pronti per la prova costume? Fa’ qualcosa per quegli addominali! Rassoda il sedere! Ehm… no. Lascia stare e fai il bozzolo. Diventa un grosso morbidoso bozzolo felice! La seconda raccolta delle strisce di Sarah Andersen riprende esattamente da dove l’avevamo lasciata: raggomitolata sotto una pila di coperte e impegnata a evitare le responsabilità del mondo reale. Queste nuove strisce (e racconti personali illustrati!) seguono gli alti e bassi dell’inarrestabile montagna russa dell’autostima che è la vita adulta: l’angoscia della pianificazione delle spese, i dolori mestruali, i diversi modi di rubare un maglione e quanto bello sia stare a casa tutto il giorno a mangiare pizza. Si parte! (se sei interessato al libro clicca qui)

  • La promessa dell’oceano di Françoise Bourdin

Genere: Narrativa rosa

Editore: Baldini & Castoldi

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 300 p.

Prezzo: € 16.00 cartaceo

Trama:

Erwan Landrieux, imprenditore ittico con una flottiglia di pescherecci a Erquy, nella baia di Saint-Brieuc, viene colpito da un ictus che lo costringe a lasciare la gestione dell’attività in mano a Mahé, la bella figlia trentenne, accolta con rispetto dai pescatori perché ha il mare nel sangue. Fin da bambina vi ha trascorso stagioni intere, imparando a riparare le reti e a condurre le barche con sicurezza. Ma l’oceano da lei tanto amato l’ha privata del suo amore, Yvon, caduto da un peschereccio del padre, e sparito nelle acque insieme a un segreto che le aveva tenuto nascosto. Ora Mahé trova conforto solo nel lavoro, i pescherecci e l’affetto dei marinai. Le sono accanto l’amica Armelle e l’amore non ricambiato di Jean-Marie. È inutile, certe ferite sono difficili a guarire. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • La signora in giallo. Omocidio in grande stile di Jessica Fletcher & Donald Bain

Genere: Narrativa gialla

Editore: Sperling & Kupfer

Pubblicazione: 07 marzo 2017

Pagine: 308 p.

Prezzo: € 17.90 cartaceo

Trama:

Per distrarsi dalle fatiche del suo ultimo romanzo, Jessica Fletcher si è concessa una breve vacanza a New York. Una piacevole pausa per unire utile e dilettevole: passare un po’ di tempo con suo nipote e la sua famiglia, incontrare cari amici come il suo editore e il suo agente letterario, e provare l’elettrizzante esperienza della Settimana della Moda. Nel febbrile calendario di eventi e grandi firme, ad attirare l’attenzione di Jessica c’è il nome di un giovane stilista di Cabot Cove, al suo debutto con una meravigliosa collezione di abiti da sera. Alla sfilata lo sfarzo è abbagliante e, sotto i flash incessanti dei fotografi, tutto sembra andare liscio fino a quando, all’improvviso, una modella cade rovinosamente in passerella e muore. Cause naturali? Forse. Qualche giorno dopo, però, un’altra modella viene trovata morta in circostanze misteriose. E l’atmosfera si fa inevitabilmente sempre più tesa. Due vittime. Due modelle. Il loro unico apparente collegamento? Il giovane stilista di Cabot Cove. L’istinto investigativo della Signora in Giallo, tra narcisismi e segreti, sarà messo a dura prova. E non sarà facile scoprire chi ha firmato questa collezione… mortale. (se sei interessata al libro clicca qui)

  • Lo sguardo di Odo di Yann Martel

Genere: Narrativa straniera

Editore: Frassinelli

Pubblicazione: 07 marzo 2017

Pagine: 288 p.

Prezzo: € 20.00 cartaceo

Trama:

Lisbona, 1904: Tomás, un giovane uomo sconvolto dal dolore per la scomparsa della moglie e del figlio, legge su un vecchio diario la notizia di uno straordinario manufatto che, se scoperto, porterebbe a ridefinire la storia dell’uomo, e a ripensare il nostro rapporto con la natura e con il divino. E si mette a cercarlo. Trentacinque anni dopo, un patologo portoghese, appassionatissimo lettore dei gialli di Agatha Christie, si trova a vivere una notte surreale, in cui è costretto a fare i conti con i momenti più difficili della sua vita, momenti che scopriremo essere direttamente connessi, in modo tragico e beffardo, alla ricerca di Tomás. Cinquanta anni più tardi, un senatore canadese, per sfuggire al dolore del ricordo della moglie morta, si rifugia in un piccolo paese nella regione delle Alte Montagne del Portogallo, dove però si presenta con uno strano compagno, uno scimpanzé. E sarà a questo punto che la ricerca iniziata da Tomás quasi un secolo prima troverà la sua inaspettata conclusione. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Ferro e sangue di Liza Marklund

Genere: Thriller

Editore: Marsilio

Pubblicazione: 09 marzo 2017

Pagine: 384 p.

Prezzo: € 18.50 cartaceo

Trama:

Sono passati quindici anni da quando Annika Bengtzon ha messo la sua prima firma sulla Stampa della sera, con tanto di foto accanto all’articolo sull’omicidio di Josefin Liljeberg, la ragazza che lavorava al club Studio Sex; una morte di cui nessuno è ancora ufficialmente responsabile. Sempre in prima linea nella ricerca della verità, Annika da allora non ha mai smesso di scrivere di casi irrisolti, mossa dall’ostinazione che la spinge a esporsi a qualsiasi rischio in nome di un radicato senso della giustizia. Ma ora che la vita comincia a funzionare, il suo mondo così faticosamente conquistato rischia di crollare. Non solo ci sono progetti per smantellare la testata per cui lavora ma, in aggiunta, la sorella Birgitta, dopo averle inviato una serie di messaggi inquietanti, è scomparsa. Tra un passato che ritorna minaccioso e un presente carico di tensione, l’irriducibile reporter della Stampa della sera si ritrova coinvolta in un’indagine che la costringe a un duro confronto con la famiglia e con se stessa, obbligandola ad affrontare una volta per tutte le conseguenze del drammatico gesto compiuto in gioventù che ha sconvolto la sua vita. Un’inchiesta, l’ultima, dove ritornano con forza i temi a lei più cari: l’amore per il giornalismo, la lotta in difesa delle donne, la solidarietà verso la parte debole della società. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Quarto viaggio nel regno della fantasia di Geronimo Stilton

Genere: Bambini e ragazzi da 9 anni

Editore: Piemme

Pubblicazione: 28 marzo 2017

Pagine: 384

Prezzo: € 25.00 cartaceo

Trama:

Geronimo Stilton ritorna nel Regno della Fantasia: questa volta a chiamarlo è Alys, la principessa dei Draghi d’Argento. Nel suo regno è accaduto un fatto gravissimo: l’ultimo uovo di Drago è stato rapito! Se l’uovo andasse distrutto la stirpe dei Draghi d’Argento si estinguerebbe… Geronimo parte quindi alla ricerca dell’uovo insieme alla principessa Alys e al rospo Scribacchius, che gli farà da guida. Il viaggio conduce la compagnia nel Giardino delle Sette Sorelle, un giardino incantato dove convivono tutte e quattro le stagioni. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Un incantevole aprile di Elizabeth von Arnim

Genere: Narrativa classica

Editore: Fazi

Pubblicazione: 30 marzo 2017

Pagine: 250 p.

Prezzo: € 15.00 cartaceo; € 9.99 e-book

Trama:

Una storia di amicizia al femminile, un inno al coraggio di cambiare la propria esistenza, un romanzo irriverente e pieno di vita, che divenne subito un best-seller e dal quale sono stati tratti due film di successo: il primo, “The ladies meet”, nel 1935, diretto da Harry Beaumont con Ann Harding, Katharine Alexander e Frank Morgan; il secondo, “Enchanted april” diretto da Mike Newell nel 1992, con Miranda Richardson e ambientato nel Castello Brown di Portofino. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Bellezza, verità e eros. La nascita della filosofia nel giardino dei piaceri di Wilhelm Schmid

Genere: Storia della filosofia occiedentale

Editore: Fazi

Pubblicazione: 30 marzo 2017

Pagine: 192 p.

Prezzo: € 17.00 cartaceo; € 6.99 e-book

Trama:

L’amore, il desiderio, i piaceri: in ogni epoca della sua esistenza l’essere umano è sempre stato affascinato dall’eros. Ma le esperienze erotiche, fonte di piacere, vengono accompagnate costantemente da impulsi ed elementi irrazionali che creano turbamento. Come è possibile limitare e moderare i piaceri? Come stabilire un rapporto equilibrato con essi? (se sei interessato al libro clicca qui)

 

Bene amici! Come avete potuto constatare questa volta ho messo anche dei libri molto diversi per genere. Mi sembra giusto mettere, nel caso escano, anche libri di filosofia o fumetti o libri per ragazzi. D’altronde tra i miei lettori ci possono sempre essere amanti della filosofia o madri che vorrebbero un libro da regalare al figlio o appassionati d graphic novels o sbaglio? Comunque, c’è qualche libro che vi ha colpito maggiormente e che vorreste leggere? Avete aggiunto qualcosa alla vostra librista dei desideri?? Fatemi sapere!

A presto amanti dei libri

eri gibbi

©