RECENSIONE: DECLAN – Rebel Angels Band di Stephanie K. Sinclair

TITOLO: DECLAN- Rebel Angels Band (Volume 1)cover-declan

AUTORE: Stephanie K. Sinclair

EDITORE: Elister Edizioni

GENERE: Narrativa rosa ed erotica

PUBBLICAZIONE: 2017

PREZZO: € 2.99 e-book

PAGINE: 111 p.

Prime righe:

Los Angeles, California, 2010

Declan Matthews sorseggiò il suo caffè praticamente in coma. Che Dio benedica Starbucks!

Anche se avrebbe preferito gustarselo seduto a un tavolo insieme a un donut al cioccolato leggendo un buon libro, piuttosto che in auto nel traffico losangelino.

TEASER:

In ogni caso, i suoi genitori avevano pagato i primi tre mesi di affitto come regalo per la promozione, e c’era solo una parola per descriverla: stupenda.

L’appartamento era al piano rialzato e aveva l’ingresso a scalinata con un cortile privato. Aveva cinque finestre luminose a tutta parete in totale, di cui tre in salotto e due in camera da letto e i pavimenti erano in legno. Tutti i mobili erano moderni e di un bel color noce. L’angolo cottura aveva tutti i comfort che una ragazza come lei, che amava cucinare, potesse desiderare.

SINOSSI:

Timido e impeccabile pubblicitario di giorno. Folle, sexy e intraprendente chitarrista dei Rebel Angels di notte. Declan rappresenta il binomio perfetto di uomo in grado di far impazzire ogni donna. Peccato che a lui questo non interessi… Almeno finché non si ritroverà a lavorare accanto alla bellissima e spumeggiante Amelia Ricci, nuova art director della Logan Advertising, appena arrivata dall’Italia. Insieme dovranno seguire la nuova campagna pubblicitaria per i cioccolatini “Dolci Desideri”. Sembra impossibile riuscire a resistere a quel corpo sinuoso che sembra fatto per il piacere, eppure Amelia sotto quell’aspetto peccaminoso, nasconde una fragilità capace di renderla vulnerabile e insicura verso ogni uomo che attrae. Declan riuscirà mai a entrare nel cuore di Amelia e trovare l’amore vero? Amelia riuscirà a resistere a quel nuovo collega pieno di sorprese e di sfaccettature misteriose?

RECENSIONE:

Ringrazio subito Elister Edizioni per avermi inviato il libro.

Una vera fortuna che il teaser sia proprio questo perché mi ero dimenticata di questo dettaglio. Ma andiamo con ordine. La storia è abbastanza scontata ma ogni tanto ci può stare spegnere completamente il cervello e leggere una storiella d’amore. La sinossi vi dice tutto quello che dovete sapere. L’amore tra i due scoppia subito, ci sarà solo un piccolo problema quando Amelia farà cambiare un po’ il look di Declan durante il giorno. Lo stile di Declan infatti viene definito come “nerd” e su questo in realtà vorrei fare un appunto perché io i mocassini addosso ad un nerd sinceramente non li ho mai visti. Cioè, immaginatevi Sheldon con i mocassini!

Just-Sheldon-D-sheldon-cooper-31938618-500-226

Stavo dicenso, ah sì, Declan quindi nel momento in cui cambia stile fa impazzire tutte le donne dell’ufficio e comincia a fare il galletto per cui la loro storia va un po’ in crisi e sinceramente, dal personaggio di Declan questo non me l’aspettavo. La sua reazione è stata molto diversa dal personaggio descritto e conosciuto fino a quel momento e questo secondo me è stata una nota stonata e mi è sembrata una trovata semplicemente per far succedere qualcosa di negativo tra i due.

Ho trovato carina l’idea iniziale di descrivere i membri della band nonché migliori amici di Declan; membri che sono usciti durante il racconto, chi più chi meno, con le loro principali caratteristiche caratteriali e anche qua, punto a favore perché hanno dato qualcosina in più al libro.

Per quanto riguarda Amelia non ho molto da dire se non che ovviamente ha gli occhi azzurri perché a quanto pare nei libri se non si hanno gli occhi azzurri (o verdi) si è dei cessi stratosferici. Mi ricollego qui al teaser: Amelia è stata trasferita dal suo capo italiano in questa azienda americana e i genitori di lei le hanno pagato per tre mesi la rata di uno stupendo, immenso, fighissimo, all inclusive appartamento che manco la regina Elisabetta. Ovviamente i genitori di lei devono avere un sacco di soldi per pagarle 3 MESI di rata di un appartamento MAGNIFICO che costerà un occhio della testa perché ovviamente mica poteva arrangiarsi o mica potevano pagarle un solo mese di rata di un appartamentino modesto, scherziamo?!

Per quanto riguarda Declan ci sono stati dei punti che proprio non ho digerito. Lui critica un colllega perché fa il coglione con le ragazze in ufficio, dice che lui le ragazze le porta sul palmo di mano e appena vede Amelia SBAM non ascolta più nessuno, si isola dal mondo per immaginare mille modi per SBATTERSELA sulla scrivania del capo. Ehm, sì, ok, perfetto Declan, dammi il 5.

Comunque, se volete passare un’oretta senza pensieri leggendo una storiella d’amore, poetete leggere questo libro (che non è troppo spinto) e in tal caso vi lascio qui il link Amazon: http://amzn.to/2mDHGMt

Voto: 3 su 5

Cosa pensate di questa recensione lettori? Fatemi sapere con un commento!

A presto readers

erigibbi

©

Annunci

RECENSIONE: Appartieni solo a me di Lily Anne

TITOLO: Appartieni solo a meappartieni-solo-a-me-di-lily-anne

AUTORE: Lily Anne

EDITORE: Elister Edizioni

GENERE: Narrativa rosa ed erotica

PUBBLICAZIONE: 2017

PREZZO: € 2.99

PAGINE: 127 p.

Prime righe:

Ero seduta sul divano di casa mia, lo sguardo perso verso qualcosa di inesistente. Con la mente stavo ripercorrendo ogni singola ora di quella folle giornata. Una bomba era esplosa, disintegrando in mille pezzi il mio futuro… e quella bomba l’avevo sganciata io.

SINOSSI:

Dopo essere scappata, lasciando il suo futuro sposo sull’altare, Melinda spera di trovare finalmente la libertà che cerca a New York. Purtroppo, però, proprio il giorno del suo arrivo, si ritroverà coinvolta in un gioco di potere e ricatti tra suo nonno e un uomo tanto misterioso quanto affascinante, Simon Austin. Spaventata dalle minacce di quest’ultimo e da ciò che potrebbe causare alla sua famiglia, Melinda si ritroverà costretta ad accettare di sposare Simon, perdendo così la sua agognata libertà. Presto Melinda scoprirà che dietro a quel matrimonio, c’è un mondo di menzogne e segreti inconfessabili, in grado di distruggere ogni sua sicurezza e mettere a repentaglio quel fragile sentimento che lentamente sta nascendo tra lei e Simon.

RECENSIONE:

Ringrazio subito la casa editrice Elister Edizioni per avermi inviato questo libro che però non mi ha entusiasmato. Come avete potuto leggere dalla sinossi, la protagonista lascia il suo, ormai ex, fidanzato il giorno del matrimonio perché capisce che non lo ama più e che forse non lo hai mai amato. Dopo pochi giorni i genitori, che nel frattempo non le parlavano più, soprattutto la madre (personcina molto carina), l’hanno praticamente cacciata di casa dicendole “vai dai tuoi nonni” che ovviamente abitano in America e che ovviamente sono ricchi sfondati (come i genitori di lei, ovviamente). La brava Melinda, che aspira alla libertà, non si fa ripetere l’ordine due volte (cioè, avete colto il sottile riferimento? Avete colto il legame tra libertà e ordine? Sì vero?), stavo dicendo, non si fa ripetere l’ordine e vola dai nonni a New York dove finalmente convinta di essere libera si ritrova incastrata in un accordo in cui è obbligata a sposare un tizio. Il tizio ovviamente ha gli occhi azzurri e ovviamente è un avvocato ricchissimo. Ah mi stavo dimenticando, ovviamente il tizio, Simon, ha anche un fisico da paura. Dettagli.

In realtà, la storia che c’è sotto a questo accordo è stata anche una bella scoperta, ero sinceramente curiosa di scoprire cosa mai potesse essere di così grave per cercare di trovare un accordo con un anno di matrimonio, visto che anche Simon non è che impazzisse all’idea e, appunto, il motivo, la storia che c’era dietro è stata anche interessante e poteva venirci fuori qualcosa di buono. Magari la storia sarebbe stata scontata (come effettivamente è stata) ma ci sono stati degli eventi, uno in particolar modo che mi hanno fatto dire NO. L’attrazione sessuale tra i due era evidente quindi in realtà, il sesso consenziente ci poteva essere fin dall’inizio e invece? E invece NO! Il primo rapporto è stato praticamente uno stupro visto che Melinda chiaramente non voleva (pur essendo attratta e tutto dal tizio) ma in quel preciso momento lei non voleva e ovviamente il maschio alfa figaccione se ne frega caldamente del volere di una donna, figuriamoci e vabbé, vi risparmio i dettagli. Queste scene, questi fatti, queste COSE mi fanno imbestialire. Perché poi, come se non bastasse, le donne, o Melinda in questo caso, dicono “no, è sbagliato, lo odio” puntualmente seguito da un “quanto è figo però”.. Ma, sul serio? Cioè, veramente? Ditemi che nella vita reale non succede questo!

Comunque, se volete passare un’ora senza pensieri, se non vi arrabbiate per scene di questo tipo, se leggere queste storie non vi crea problemi allora potete leggere questo libro e quindi, in caso, vi lascio il link di Amazon: http://amzn.to/2nDhNhz

Voto: 2 su 5

Fatemi sapere cosa ne pensate di questa recensione, spero, come sempre, di non aver esagerato nell’esprimere un mio parere!

A presto lettori

erigibbi

©

RECENSIONE: Una relazione proibita di Melissa Castello

TITOLO: Una relazione proibita cover-una-relazione-proibita-2017

AUTORE: Melissa Castello

EDITORE: Elister Edizioni

GENERE: Narrativa rosa ed erotica

PUBBLICAZIONE: 2017

PREZZO: € 2.99 e-book

PAGINE: 119 p.

Prime righe:

«Melody, non ti rendi conto di ciò che dici!» esplose mio padre come d’abitudine ogni volta che si parlava dei miei progetti professionali futuri.

«Papà, ti prego. Cerca di capirmi! Io voglio fare l’insegnante. Ho desiderato insegnare dal primo giorno di scuola. Amo l’insegnamento! Desidero solo poter fare ciò che sento nel cuore e avere il tuo appoggio.»

TEASER:

«Quindi è ricca la famiglia di Shane?» domandai dopo un po’, camminando tra i quadri della mostra.

«Trevor Mallory è nato qui ma a diciassette anni si era già trasferito a New York dove ha costruito un impero milionario nell’immobiliare. Ha sempre vissuto a New York ma ben presto le scuole disposte ad accettare il figlio hanno cominciato a ridursi sempre di più. Cookeville era l’ultima spiaggia. Questo ritorno di Mallory ha scatenato grande clamore ma anche vecchi rancori dato che Trevor ha lasciato molti affari in sospeso prima di andarsene a cercare fortuna a New York. Tuttavia oggi, con la scusa che il figlio studia qui, ha deciso di reinvestire in questa piccola cittadina. L’anno scorso ha finanziato un ambulatorio medico per le emergenze, mentre quest’anno ha elargito una grande donazione alla biblioteca della città e ora… questa galleria d’arte in memoria della moglie defunta.»

SINOSSI:

Lei è diventata la sua ossessione dal primo giorno in cui l’ha vista. Lui è diventato la sua tentazione proibita dalla prima volta che l’ha baciata. Melody è una ragazza di ventitré anni, si è appena laureata con il massimo dei voti e sogna di diventare una professoressa di liceo. Tuttavia è osteggiata dai suoi stessi genitori che la vedono troppo fragile, minuta e con un viso così angelico da somigliare più a una bambolina che a un mastino capace di ottenere rispetto da studenti che hanno pochi anni in meno di lei. Dopo continue liti con il padre, alla fine Melody ottiene un incarico come insegnante in un liceo ben diverso da quelle scuole prestigiose e rispettabili a cui è abituata. La situazione che le si parerà davanti sarà difficile da affrontare e l’unico appoggio che sembrava aver trovato in un collega, Shane Mallory, alla fine si rivelerà un grande errore perché quel giovane non è altri che uno dei peggiori studenti della scuola. Imbarazzata da quell’equivoco, si ritroverà travolta dall’interesse del ragazzo, che nutre da subito per lei una vera e propria ossessione, tanto da spingerlo a comportamenti compromettenti per Melody e a mandare all’aria tutte le buone intenzioni della giovane. Tra baci rubati, inconfessabili dichiarazioni d’amore e incontri segreti notturni, riuscirà Melody a mettere una barriera tra loro? Oppure riuscirà Shane a far diventare sua Melody?

RECENSIONE:

Ringrazio subito Elister Edizoni per avermi inviato il libro, purtroppo però non mi è piaciuto particolarmente.

La storia procede troppo velocemente, ci sono aspetti che potevano essere approfonditi di più, primo fra tutti la morte della madre di Shane e la sua infanzia. A riguardo sono state invece spese pochissime parole.

Nemmeno i protagonisti mi sono piaciuti, né Melody né Shane. Melody come personaggio aveva del potenziale: è una giovane donna, appena laureata, piuttosto piccolina, carina con un viso che la fa sembrare ancora più giovane ma ama l’insegnamento e va anche contro il volere dei suoi pur di fare il lavoro che più le piace; questo è stato sicuramente un aspetto che mi è piaciuto. Quello che proprio non ho digerito è stato il suo comportamento con Shane. Lui ha 22 anni, lei 24 quindi non vado a criticare la possibilità che ci sia una storia d’amore tra i due ma come si è evoluta. Molto brava a parlare o a pensare da donna, del tipo “non sono un oggetto”, “non può fare di me quello che vuole”, “non può trattarmi in questo modo” e poi si lascia praticamente stuprare e il riassunto del suo pensiero è “no, non va bene ma lo amo troppo”. Ehm, ok, no, c’è qualche problema Melody cara. Un altro aspetto di Melody che proprio non ho digerito è il suo affermare spesso “ce la voglio fare da sola” quando comunque lavora in una scuola grazie al padre, il preside è suo zio, poi il padre gli propone di lavorare nella scuola in cui è lui il preside e poi quando lei e Shane decidono di andare a vivere assieme ma tutti e due continuano a studiare accettano di buon grado l’aiuto economico del padre di lui e questo quando un attimo prima lei aveva appena nuovamente ribadito “ce la voglio fare da sola”. La sagra dell’incoerenza.

Potete quindi poi capire perché non mi sia piaciuto Shane. L’idea del cattivo ragazzo, figo da paura, con un fisico divino ormai è un elemento costante e scontato in un romanzo di questo tipo (per non parlare del fatto che questi santi uomini sono sempre ricchi sfondati, mah) e lo tollero tranquillamente; ma che questo tipo veda una donna come SUA, sua proprio come se fosse un oggetto, come se avesse firmato un contratto di acquisto e quindi come se fosse di sua proprietà, e, come se non bastasse, che abbia con lei un rapporto sessuale in quel momento non consenziente, no, mi dispiace, ma così proprio non funziona. Non lo tollero!

Avendo letto la trilogia di 50 sfumature, quando leggo libri di questo genere mi sembra sempre di leggere qualcosa di scopiazzato, idee prese da quei libri, modificate e poi riprodotte… male. Non sto dicendo che l’autrice abbia copiato, magari questo libro lo aveva pensato molto prima o di 50 sfumature non conosce nulla ma questa è l’impressione che mi ha dato questo libro.

Per quanto riguarda lo stile, è presente qualche errore di battitura, ci sono molti dialoghi e zero descrizioni quindi è un libro che si legge molto velocemente anche per il lessico utilizzato, infatti non ci sono termini ostici.

Sicuramente se volete passare un’ora senza pensieri e se non vi danno fastidio scene di sesso, è un libro che potete leggere. Nel caso foste interessati vi lascio qui il link Amazon: http://amzn.to/2nyFjwg

Voto: 2 su 5

Bene lettori, fatemi sapere cosa pensate di questa recensione con un commento! Per me è sempre difficile fare una recensione negativa ma sono sempre sincera perché credo sia giusto esserlo, spero però di non essere stata troppo cattiva!

A presto

erigibbi

©

NUOVE USCITE

Visto che siamo a metà mese ormai e che la mia casella di posta è invasa dalle mail delle case editrici vi comunico qualche nuova uscita libresca!

TITOLO: La vedova nera

AUTORE: Daniel Silva

EDITORE: Harper Collins

GENERE: Thriller

PUBBLICAZIONE: 16 marzo 2017

PREZZO: € 18.90 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Gabriel Allon, leggendaria spia e capace restauratore, sta per diventare il nuovo capo dell’intelligence israeliana, ma proprio alla vigilia della promozione un sanguinoso attentato dell’Isis nel cuore di Parigi richiede la sua presenza sul campo un’ultima volta: il governo francese è in difficoltà e ha chiesto il suo aiuto per eliminare il responsabile della strage prima che colpisca di nuovo. Si tratta di un terrorista noto come il Saladino, così sfuggente che di lui non si conosce nemmeno la nazionalità. La sua rete di contatti è protetta da un sofisticato sistema di crittografia che gli permette di comunicare in assoluta segretezza, talmente così impenetrabile da non lasciare ad Allon altra scelta che infiltrare un agente in quella che è senza dubbio l’organizzazione più pericolosa che il mondo abbia mai conosciuto. Natalie Mizrahi, medico brillante e donna bellissima, dovrà fingere di essere una cellula dormiente dell’Isis, una bomba a orologeria pronta a esplodere… una vedova nera assetata di sangue. La missione da portare a termine è delicata e pericolosissima, e la porterà dalle irrequiete banlieu parigine all’isola di Santorini e al mondo brutale del nuovo califfato, fino ad arrivare a Washington D.C., dove il Saladino sta organizzando un’apocalittica notte di terrore destinata a cambiare il corso della storia.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4dkal

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2n4athu

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Anima divina (III volume Covenant Serie)

AUTORE: Jennifer L. Armentrout

EDITORE: Harper Collins

GENERE: Fantasy

PUBBLICAZIONE: 16 marzo 2017

PREZZO: € 16.00 cartaceo; € 6.99 e-book

SINOSSI:

Alexandria non sa se ce la farà ad arrivare viva al suo diciottesimo compleanno e al fatidico Risveglio. Il fanatico Ordine di Thanatos, a lungo dimenticato, la sta cercando per eliminarla, e se il Consiglio dovesse scoprire cosa è successo davvero durante l’attacco al Covenant dello stato di New York, la sua sorte sarebbe ugualmente segnata. E così pure quella di Aiden, la Sentinella di sangue puro che farebbe di tutto per proteggerla. Non solo: ogni volta che si “allena” con Seth, il primo Apollyon, le compare sulla pelle un nuovo simbolo della speciale natura divina che li lega indissolubilmente e cresce il rischio di anticipare il momento del Risveglio, con conseguenze inimmaginabili e forse persino devastanti. Come se non bastasse, all’improvviso una rivelazione sconvolgente cambia ogni cosa e Alex, intrappolata tra sentimenti e necessità, impara a proprie spese di chi si può davvero fidare… e chi, invece, l’ha ingannata fin dall’inizio. Quando gli dei si riveleranno e la loro collera si scatenerà, in pochi sopravvivranno. E solo chi rimane saprà se davvero l’amore può sconfiggere il destino.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2mF0xIM

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2lVUEtj

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Le buone intenzioni

AUTORE: Kate Tempest

EDITORE: Frassinelli

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 28 marzo 2017

PREZZO: € 18.50 cartaceo

SINOSSI:

Tutto inizia dentro una macchina che sta lasciando Londra con a bordo due ragazze, Harry e Becky, un ragazzo, Leon, e una borsa piena di soldi. Stanno scappando. Becky è una ballerina che per arrotondare fa la massaggiatrice e sta scappando dal mondo vuoto di sentimenti e pieno di cocaina dello spettacolo, dagli incontri notturni negli alberghi, dalla gelosia asfissiante del suo ragazzo. Harry, invece, spaccia cocaina, di giorno ai manager degli uffici di Londra centro, di sera alle stesse feste della Londra glamour in cui Becky cerca di conoscere qualcuno di importante. Harry scappa dalla cocaina, dai giri pericolosi e violenti in cui, chi fa un lavoro come il suo, inevitabilmente finisce. Leon è il “miglior amico e il socio in affari di Harry”. E anche lui scappa dalla strada, dalla famiglia, da una vita che non sopporta più. E tutti e tre scappano dalle loro ambizioni frustrate, dalle loro famiglie ingrigite, dalle loro vite precarie, dalla noia senza redenzione di Londra Sud, il posto che hanno sempre chiamato “casa”. 

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2mmUbMp

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Non ti lascerò cadere (sequel di Sei in ogni mio respiro)

AUTORE: Jessica Park

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Narrativa rosa

PUBBLICAZIONE: 28 marzo 2017

PREZZO: € 17.90 cartaceo

SINOSSI:

Dopo aver affrontato il proprio inferno personale, Blythe McGuire può finalmente guardare in faccia il suo futuro che è inevitabilmente intrecciato con quello dei fratelli Shepherd. Con Chris condivide un’incredibile storia d’amore e con Sabin un’intensa amicizia che sta diventando ogni giorno più complicata e presto verrà messa alla prova. Perché ora è Sabin che rischia di annegare, sopraffatto da un passato difficile che ancora lo ossessiona. Il suo tormento minaccia di trascinare tutti e tre in acque pericolose. E anche se Blythe è riuscita a superare il proprio dolore e salvare se stessa, salvare Sabin potrebbe essere, per lei, la sfida più grande di sempre.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4lqzI

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Passenger

AUTORE: Alexandra Bracken

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 28 marzo 2017

PREZZO: € 14.50 cartaceo rigido; € 8.05 cartaceo flessibile; € 5.50 e-book

SINOSSI:

In una terribile notte, la giovanissima Etta Spencer perde tutto quello che conosce e ama. Catapultata all’improvviso in un mondo sconosciuto, ha un’unica certezza: non ha viaggiato per chilometri, bensì per secoli. La sua famiglia, infatti, possiede la capacità di viaggiare nel tempo. Un’abilità di cui lei ha sempre ignorato l’esistenza. Fino a ora. Passeggera a sorpresa su una nave nel bel mezzo dell’oceano, e disposta a tutto per ritornare alla propria epoca, Etta inizia una straordinaria avventura attraverso secoli e continenti, in compagnia di Nicholas, giovane capitano della nave, alla disperata ricerca di un oggetto misterioso e di inestimabile valore, in grado di salvare il suo futuro. Ma i tentativi di Etta per trovare la strada di casa non fanno che trascinarla sempre più a fondo. Per sopravvivere dovrà imparare a navigare tra spazio e tempo, tradimento e amore.

Link Amazon per cartaceo rigido: http://amzn.to/2lWrmLd

Link Amazon per cartaceo flessibile: http://amzn.to/2mV2fYw

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2lWogHg

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: L’amore addosso

AUTORE: Sara Rattaro

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 21 marzo 2017

PREZZO: € 16.90 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Una giovane donna attende con ansia fuori da una stanza d’ospedale. È stata lei ad accompagnare lì d’urgenza l’uomo che ora è ricoverato in gravi condizioni. È stata lei a soccorrerlo in spiaggia, mentre passava per caso, dice. Non dice – non può farlo – che invece erano insieme, che sono amanti. Lo stesso giorno, in un’altra ala dell’ospedale, una donna è in attesa di notizie sul marito, vittima di un incidente d’auto. Non era con lui al momento dell’impatto; non era rintracciabile mentre la famiglia, da ore, cercava di mettersi in contatto con lei. E adesso, quando la informano che in macchina con il marito c’era una sconosciuta, non sembra stupita. La prima donna è Giulia. La seconda è ancora Giulia. E il destino, con la sua ironia, ha scelto proprio quel giorno per fare entrare in collisione le due metà della sua vita: da una parte, quella in cui è, o sembra, una moglie fortunata e una figlia devota; dall’altra, quella in cui vive di nascosto una passione e sfugge al perbenismo di sua madre e alle ipocrisie. Un segreto perseguita Giulia e fa di lei un essere   tormentato e unico, luminoso e buio.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4pMH4

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2mVb8S5

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Le stanze dei ricordi

AUTORE: Jenny Eclair

EDITORE: Sperling & Kupfer

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 14 marzo 2017

PREZZO: € 18.90 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Londra, Kennington Road. La grande casa georgiana al numero 137 è in vendita. Tanto affollata un tempo, ora è solo un nido vuoto, troppo grande per una donna sola. E così Edwina Spinner, ex artista e illustratrice, ha deciso di andarsene. Mentre conduce l’agente immobiliare di stanza in stanza, uno a uno affiorano i ricordi. La mente di Edwina torna a cinquant’anni prima, quando si era trasferita lì dopo le nozze, giovanissima, con il suo grande amore. Torna ai suoi bambini, gemelli scalmanati, e al figlio acquisito che l’ha sempre detestata. Man mano che la casa rivela i suoi segreti, Edwina è costretta a fare i conti con il passato, fino al ricordo di quella notte che ha travolto per sempre le sorti della sua famiglia. Ma quella di Edwina è solo una versione parziale. Per scoprire davvero tutta la verità, dovrà affrontare l’unica persona che non avrebbe voluto rivedere mai più.

 

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2noqr3i

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2n4sNHr

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Una perfetta sconosciuta

AUTORE: Alafair Burke

EDITORE: Piemme

GENERE: Thriller

PUBBLICAZIONE: 14 marzo 2017

PREZZO: € 18.50 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Immagina che la polizia arrivi a casa tua e ti mostri una foto in cui tu – con i capelli di quel tuo rosso inconfondibile, il tuo cappotto blu – stai baciando un uomo. Peccato che quell’uomo sia stato trovato morto trentuno ore prima, e tu non ricordi di averlo mai baciato. Anzi, lo conoscevi appena. Era il tuo nuovo capo, l’uomo che ti aveva dato in gestione la galleria per conto di un misterioso proprietario. Il lavoro dei tuoi sogni: ti era sembrato troppo facile, troppo bello per essere vero. Eppure tutto era andato liscio, la galleria esisteva davvero, avevi firmato un contratto regolare. Adesso, però, guardando quella foto capisci che non c’era niente di regolare. Niente di facile. Perché là fuori qualcuno sta cercando di incastrarti, anche se non riesci a immaginare il motivo. Qualcuno che sa molte cose di te. E che forse ti è molto vicino… In questo thriller in cui nulla è come sembra, Alice Humphrey vede crollare intorno a sé, come un castello di carte, ogni certezza. Compresa quella più importante: la sua stessa innocenza.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2mVjuJs

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2mVgNYl

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: L’universo nei tuoi occhi

AUTORE: Jennifer Niven

EDITORE: De Agostini

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 21 marzo 2017

PREZZO: € 14.90 cartaceo; € 6.99 e-book

SINOSSI:

Jack ha 16 anni, si è esercitato per anni nell’impossibile arte di conoscere tutti senza conoscere davvero nessuno, di farsi amare senza amare a propria volta. Ma le cose prendono una piega inaspettata quando Jack vede per la prima volta Libby. Libby che non è come le altre ragazze. Libby che porta addosso tutto il peso dell’universo: un passato difficile e tanti, troppi chili per farsi accettare dai suoi compagni. Jack prende di mira Libby in un gioco crudele, un gioco che spedisce entrambi in presidenza. Libby però non è il tipo che si lascia umiliare, e il suo incontro con Jack diventa presto uno scontro. Al mondo non esistono due tipi più diversi di loro. Eppure… più Jack e Libby si conoscono, meno si sentono soli. Perché ci sono persone che hanno il potere di cambiare tutto. Anche una vita intera.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4xMb7

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2mVeRyT

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Le cose che abbiamo perso nel fuoco

AUTORE: Mariana Enriquez

EDITORE: Marsilio

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 16 marzo 2017

PREZZO: € 16.50 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Piccoli capolavori di realismo macabro che mescolano amore e sofferenza, superstizione e apatia, compassione e rimpianto, le storie di Mariana Enriquez prendono forma in una Buenos Aires nerissima e crudele, vengono direttamente dalle cronache dei suoi ghetti e dei quartieri equivoci. Sono storie che emozionano e feriscono, conducendo il lettore in uno scenario all’apparenza familiare che si rivela popolato da creature inquietanti. Vicini che osservano a distanza, gente che sparisce, bambini assassini, donne che s’immolano per protesta. Quello di Mariana Enriquez è un mondo dove la realtà accoglie le componenti più bizzarre e indecifrabili della natura umana, e dove il mistero e la violenza convivono con la poesia.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2n4CMw9

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2mVjwAG

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Don Ponzio Capodoglio

AUTORE: Giorgio Pressburger

EDITORE: Marsilio

GENERE: Narrativa

PUBBLICAZIONE: 16 marzo 2017

PREZZO: € 19.00 cartaceo; € 9.99 e-book

SINOSSI:

Nel momento in cui la Romania ancora socialista, in base a un accordo internazionale poco pubblicizzato, lo “vende” alla Germania Federale in quanto cittadino di supposte origini sassoni (ad onta delle varie versioni del suo cognome, che sembrano rimandare piuttosto all’area mediterranea), il nobile spiantato e ingegnere Ponzio Capodoglio, allampanatissimo, viene preso da un’insana mania: vuole conoscere, a tutti i costi, le proprie origini. Comincia così – in compagnia dell’enorme moglie Sieglinde e del gatto Fiocco di Neve, e inseguito (e talvolta preceduto) dall’ambiguo spione-letterato Negrescu – una quantità di viaggi ed esplorazioni che lo portano ai quattro angoli del mondo: rimedierà delusioni, arresti, sguaiate derisioni, espulsioni, bastonate, denunce. E alla fine concluderà che quello dell’origine altro non è che un mito maligno, foriero solo di guai. Appoggiandosi parodisticamente al Don Chisciotte cervantino (ma anche a Rabelais, a Sterne, a tutta la gloriosa tradizione del romanzo parossistico), Giorgio Pressburger dà vita a un romanzo turbinoso, folle e divertentissimo, nel quale sono allegramente spedite gambe all’aria tutte le convenzioni romanzesche.

Link Amazon per cartaceo: http://amzn.to/2mVbuIa

Link Amazon per e-book: http://amzn.to/2nj2vlb

 

Bene lettori, che dite di tutte queste novità libresche? C’è qualche libro che vi ispira e che avete aggiunto alla vostra wishlist? Fatemi sapere con un commento!

A presto readers,

erigibbi

©

RECENSIONE: Per sempre…io&te!

TITOLO: Per sempre…io&te!9788892596412_0_0_300_80

AUTORE: Sabrina Castagno

EDITORE: StreetLib

GENERE: Narrativa rosa

PUBBLICAZIONE: 2016

PREZZO: € 12.00 cartaceo

PAGINE: 213

Prime righe:

“Aurora, il caffè è pronto! Dai… Scendi… che è tardi”.

La voce di mia mamma arriva alle mie orecchie in modo squillante e deciso. Ormai riesco a capire che ore sono solo ascoltando il tono della sua voce; calmo, dolce e rassicurante se sono puntuale, squillante e decisono se sono in ritardo… e dal tono della voce di stamattina, sono decisamente in ritardo!

TEASER:

“Aurora, lo so che è poco che ci conosciamo, ma volevo dirti che con te sto davvero bene. Sei capitata nella mia vita, così… all’improvviso e mi hai fatto battere subito il cuore, portando il sole nella mia vita. Mi piacerebbe continuare a frequentarti… Ma mi piacerebbe tanto ufficializzare la nostra storia…” mi dice fissandomi.

“Come scusa?” non potevo dirgli una cosa più stupida ma non ero preparata e sono rimasta senza parole. Poi, per fortuna, mi riprendo dopo poco: “Certo!” mi limito a rispondere con un sorriso emozionato.

TRAMA:

Aurora è una bella e dolce ragazza, innamorata di Alex, ed ha già sofferto troppo per lui. Troppi tira e molla, troppi tradimenti, troppe sofferenze… Si ripromette di non cadere più nella sua trappola d’amore… ma, per quanto possa provarci, non ci riesce… Non capisce perché dopo tanto tempo e tante sofferenze, si sente ancora così legata a lui… Sa solo che non può farne a meno… Non più! Dopo l’ennesima delusione che le ha provocato Alex, Aurora conosce Daniele, un ragazzo che la riempie di attenzione e la fa sentire speciale, pronto ad impegnarsi seriamente con lei. Alex sembra finalmente essere un lontano ricordo, finché non succederà qualcosa che metterà Aurora davanti a un bivio e che le sconvolgerà la vita… Cosa sceglierà? Riuscirà a dare un calcio al passato ricominciando una nuova vita con Daniele? Una bella storia d’amore, piena di colpi di scena e attimi intensi, e a tratti divertenti.

RECENSIONE:

Ringrazio subito l’autrice per avermi contattata e per avermi inviato il libro, grazie Sabrina! Vi dico subito, a malincuore, che con questo libro sarò molto critica. La copertina non mi piace particolarmente, il cuore è abbastanza scontato essendo una storia d’amore in più mi sembra che la puntina da disegno usata per fissarlo sia messa lì in post produzione, sembra “finta” rispetto al resto, copiate e incollata e NO, non mi piace. Il titolo mi ha ricordato (come tutto il libro) Federico Moccia e i suoi Tre Metri Sopra Il Cielo (che all’epoca adolescenziale adorai, non lo nego) & co. e, avendo ormai 25 anni, beh questi titoli li declino molto facilmente. La trama tutto sommato mi sembra azzeccata anche se, ripensadoci, ci presenta già Daniele, insomma ci fa già capire che la protagonista incontrerà un altro ragazzo dopo Alex. Veniamo al racconto. Vorrei soffermarmi subito sullo stile utilizzato. Si tratta di un libro veramente veloce da leggere (credo di averlo terminato in 2 orette) ma ci sono degli aspetti che proprio non sono riuscita a digerire. I tre puntini di sospensione, parliamone! Io, e anche qua mi sputtano direi, li usavo alla grande nel periodo adolescenziale ad ogni sms che mandavo ma in ogni caso non li ho quasi mai utilizzati quando scrivevo i temi a scuola. I puntini di sospensione non si usano così “facilmente”; nel racconto sono veramente troppi, sono ovunque, sì insomma, mi sentivo circondata! Tra l’altro le prime righe e il teaser che vi ho messo non rendono nemmeno bene l’idea ma perfino nella trama ne potete ritrovare un bel po’!! C’erano diversi errori di battitura, tante, tantissime ripetizioni e non mi dimentico di una E’ (cioè, e maiuscola con l’apostrofo invece che con l’accento) subito nella prima pagina! A parte questi problemini, il libro, la storia in sé, non mi ha entusiasmata. La protagonista ha 18 anni, tant’è che all’inizio del libro è il primo giorno di scuola dell’ultimo anno, Aurora quindi deve affrontare la maturità, maturità di cui tanto sentiamo parlare e poi alla fine ci troviamo scaraventati in un mese indefinito dell’anno e sappiamo semplicemente che tale esame è andato e superato, ma anche qui, dettagli. Divago, come sempre. Stavo dicendo, Aurora ha 18 anni ma più di qualche volta molto spesso me lo sono dimenticata, convinta ne avesse 14-15!! Esempio: se a pagina 13 diceva “io adoro alla follia il gelato al cioccolato” a pagina 14 trovavamo “non so se mi piace poi tanto il gelato al cioccolato” per poi approdare a pagina 15 con “io odio il gelato al cioccolato”. Ora, Aurora, anch’io sono un’insicura cronica, ma un briciolo, un misero briciolo microscopico di decisione nella vita non sarebbe malaccio. Nemmeno la storia d’amore mi ha poi entusiasmata, niente da fare. Ho comunque pensato a lungo su questo libro, non solo dopo averlo terminato, ma anche nel durante e forse non mi è piaciuto (al di là degli errori ortografici e grammaticali) proprio perché sono cresciuta. Forse all’adolescente che ero, un libro di questo tipo poteva piacermi, forse. Quello che vi chiedo è, non fermatevi alla mia recensione! Avete delle sorelle adolescenti, delle cugine adolescenti, delle figlie adolescenti, siete voi delle adolescenti? Date una possibilità a questo libro. Devo aver già scritto da qualche parte che sono fermamente convinta che i libri possono essere adatti o meno ad una certa età, ad una certa persona, ad un certo periodo di vita. A me rincresce fare recensioni negative di un libro, perché so che dietro c’è impegno ma purtroppo questo libro non mi è piaciuto come avrei voluto ma FORSE non era l’età, non sono la persona, non è il periodo giusto.

Voto copertina: 1 su 5

Voto titolo: 1 su 5

Voto racconto: 1 su 5

Voto finale: 1 su 5

Beh ragazzi, che dite? Sono stata troppo cattiva? Cosa ne pensate? Fatemi sapere mi raccomando!

Sono affiliata ad Amazon, se questo libro vi può interessare cliccate qui, in questo modo mi potete aiutare a sostenere il mio blog, grazie lettori!

A presto amanti dei libri

eri gibbi

©

RECENSIONE: Bridget Jones’s Baby – I Diari di Helen Fielding

TITOLO: Bridget Jones’s Baby – I Diari9788817091855_0_0_300_80

AUTORE: Helen Fielding

EDITORE: Rizzoli

GENERE: Narrativa rosa

PUBBLICAZIONE: 2016

PREZZO: € 18.00 cartaceo; € 9.99 e-book

PAGINE: 237 p., rilegato

Prime righe:

Carissimo Billy,

ho la sensazione che prima o poi finirai per scoprire ogni cosa, quindi ho pensato che per te sarebbe stato meglio sapere dalla tua mamma come tutto è cominciato.

Ecco gli stralci presi dai miei diari e altri frammenti di quel periodo piuttosto caotico.

Ti prego di non rimanerne sconvolto. Mi auguro che quando li leggerai sarai abbastanza grande da capire che anche i tuoi genitori possono aver combinato questo genere di cose, e tu sai bene che sono sempre stata una ragazzaccia.

TRAMA:

Bridget Jones ha una nuova vita che adora: è produttore esecutivo di un programma televisivo, ha finalmente un’ottima linea, e possiede persino un’auto con tanto di navigatore. È veramente soddisfatta, se non che… è più single che mai, attorniata da amiche che sfornano un bambino dopo l’altro e che le ricordano l’inesorabile ticchettio dell’orologio biologico. Per il momento si limita a fare la madrina, ed è proprio all’ennesimo battesimo che rivede, dopo cinque anni dalla rottura del loro fidanzamento, Mark Darcy. Uno sguardo, poche parole, e i due si ritrovano a letto insieme. Nella vita di Bridget Jones, però, niente è mai così semplice: dopo qualche giorno rivede anche l’incorreggibile rubacuori Daniel Cleaver, che la trascina in una notte di passione. Passano i mesi e Bridget non riesce più a entrare nei suoi jeans preferiti… Gli amici la convincono a fare un test di gravidanza, che ovviamente è positivo. Chi sarà quindi il padre? Il rigido Mark o Daniel il cialtrone-cheperò- potrebbe-cambiare? Basterebbe molto meno per riaccendere la loro rivalità, ma fra i due litiganti Bridget se la gode: perché è felice, molto felice, di aspettare un bambino. In fondo, il papà è un dettaglio! Anche alla soglia dei quarant’anni Bridget Jones resta l’esilarante, caotica, imbranata ragazza che si nasconde in ciascuna di noi, e che – per citare Mark Darcy – ci piace così com’è.

RECENSIONE:

La copertina non mi piace molto eh e il titolo non è originale, ma più che comprensibile questa scelta, coerente con in libri precedenti. La trama è il riassunto del libro, niente di più niente di meno e per me va bene. Arrivamo al libro! Io amo Bridget Jones! È una delle poche protagoniste femminili più vere che ci siano nella letteratura contemporanea. Caotica, imbranata, simpatica, alla ricerca del corpo perfetto (che non raggiunge mai, o quasi mai), insomma, tutte siamo un po’ Bridget, ammettetelo! Il libro può essere letto anche da chi non sa nulla di Bridget Jones, non avendo letto i romanzi precedenti o visto i film inerenti. È chiaro fin dall’inizio che il punto cardine su cui ruota tutta la trama è il bambino o comunque la gravidanza di Bridget ma la storia d’amore tra Bridget e Mark, circondata sempre dalla presenza di Daniel, fa da sfondo a tutto il romanzo e ci sta benissimo, anzi, avrei apprezzato anche qualche altra pagina in più su questo loro amore tragicomico ma è indiscutibile la scelta della Fielding di lasciarlo sullo sfondo. Si tratta di un romanzo ben scritto, scorrevole, adatto a chi ha bisogno di passare un paio d’ore senza pensieri e magari facendosi qualche sana risata. Mi piace l’idea delle mail, degli sms, della data e dell’ora in cui Bridget scrive sul diario perché lo fa sembrare ancora più vero, vero proprio come lei che è perfetta così com’è.

Voto copertina: 2 su 5

Voto titolo: 3 su 5

Voto racconto: 4 su 5

Voto finale: 3 su 5

Che dite?? Mi rivolgo soprattutto al pubblico femminile che penso sia molto più numeroso del pubblico maschile nella lettura di questo libro, o sbaglio? Fatemi sapere!

Sono affiliata ad Amazon, se il libro vi può interessare cliccate qui, in questo modo potete aiutarmi a sostenere il mio blog, grazie lettori!

A presto a tutte voi Bridget italiane!

eri gibbi

©

Teaser #15

Buuuongiorno amici e amiche!

Ormai avrete capito che mi piace un sacco presentarvi un libro con un teaser e successivamente recensirlo! Spero che la cosa non vi dispiaccia!

Da Bridget Jones’s Baby – I diari di Helen Fielding:

«Ascolti, Miranda» stava dichiarando il ministro della Famiglia con la massima gravità. «Se vogliamo offrire ai bambini le opportunità migliori nella vita, ci servono le strutture giuste: famiglie tradizionali forti e solide, due genitori capaci e sicuri di sé, un’etica della responsabilità instillata dalla più tenera età.»
Dentro di me è scattato qualcosa.
«Per caso negli ultimi tempi lei ha avuto qualche appuntamento romantico?» ho detto all’auricolare di Miranda.
«Ministro, per caso negli ultimi tempi lei ha avuto qualche appuntamento romantico?» ha ripetuto Miranda.
«Io, ecco, sono sposato da quindici anni…»
«Appunto!» ho esclamato. «Il mondo degli appuntamenti è brutale. È una guerra! Gli uomini sono tutti dei grandissimi narcisisti fuori di testa. Ma ha idea di quanto sia DIFFICILE trovarne uno che si degni di MANDARTI UN MESSAGGIO dopo che ci sei stata a
letto…»

Avrete sicuramente sentito parlare del libro o almeno del film giusto? Cosa ne pensate? Lo avete letto? O vi siete dedicate al film? Fatemi sapere! Domani comunque uscirà la recensione quindi stay tuned!

A presto

eri gibbi

©

LIBRI IN ARRIVO #3

Buongiorno amici lettori! Oggi vi tengo compagnia con la rubrica mensile Libri in arrivo! Di seguito troverete alcuni titoli di libri che saranno disponibili a partire da marzo 2017!

Preparatevi perché ne ho scovati un bel po’!

  • Slumberland di Paul Beatty

Genere: Narrativa straniera

Editore: Fazi

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 323 p.

Prezzo: € 18.50 cartaceo; € 9.99 e-book

Trama:

Berlino, 1989. Dj Darky è nero, viene da Los Angeles e ha un sogno: trovare Charles Stone, in arte Schwa, mitico musicista dell’avanguardia jazz, e fargli suonare il suo perfetto pezzo beat. Il Muro cadrà a breve e una nuova Berlino si schiude davanti al suo sguardo, sterminata e pullulante di vita: va scovato il cuore pulsante della città, ne va colto il battito, va fatto proprio. Un’arteria tra tutte gli balza agli occhi segnando un percorso, indicando la meta: un locale in cui si fa musica, lo Slumberland bar. In quei pochi, fumosi metri quadrati di impiantito sporco e ritmo perfetto, una nuova stagione di ascolto si schiude e lo accoglie: un’educazione sessuale, politica e acustica che via via si annette territori inediti, nuovi gusti musicali, nuove memorie fonografiche. Come un caldo giro di basso che s’insinui lungo le strade smarginate e vivaci della città, Dj Darky mette così a punto e affila le armi di un’ironia argomentativa che non ammette limiti: sulla negritudine in quegli anni in America e in Europa, sulle relazioni tra uomini neri e donne bianche, sulla musica jazz e techno, sulla condizione dei tedeschi dell’Est dopo l’unificazione e quella degli afro¬americani dopo le battaglie per i diritti civili. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Finalmente noi di Tijan

Genere: Narrativa straniera

Editore: Garzanti Libri

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 384 p.

Prezzo: € 16.90 cartaceo; € 9.99 e-book

Trama:

Samantha ha diciassette anni e pensa di avere una vita perfetta. Brava a scuola, un fidanzato innamorato, delle amiche fedeli. Ma quando un giorno rientra in casa, sua madre, con gli occhi bassi, le confessa di aver lasciato suo padre per un altro uomo: lei e Samantha si trasferiranno a casa sua. Ma il peggio deve ancora venire, perché Sam sarà obbligata a vivere con le persone che odia di più al mondo: Mason e Logan Kade, i figli del nuovo compagno della madre. Li conosce di fama, ma lei non ci ha mai voluto avere nulla a che fare. Campioni di football, attaccabrighe, ribelli, con una ragazza diversa ogni giorno. I classici cattivi ragazzi da cui stare lontani. I più temuti del liceo. I primi giorni in casa, Sam decide di evitarli. Anche se si sente sempre più sola ora che il suo fidanzato l’ha tradita con la sua migliore amica e il suo mondo crolla pezzo dopo pezzo. Anche se avverte sempre su di sé gli occhi magnetici di Mason. Prova a resistere, ma giorno dopo giorno è più difficile. Perché sotto il suo sguardo si sente come non si è mai sentita, come nessuno l’ha mai fatta sentire. Mason è l’unico che la sa capire, che conosce la strada per il suo cuore. Ma la loro è una storia che sembra impossibile: le loro famiglie si oppongono, e a scuola hanno tutti contro. Finché un segreto terribile non cambierà completamente i loro destini… (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Vampiro in pigiama di Mathias Malzieu

Genere: Narrativa straniera

Editore: Feltrinelli

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 176 p.

Prezzo: € 15.00 cartaceo; € 9.99 e-book

Trama:

La scoperta di avere una grave malattia del sangue sconvolge la vita di Mathias Malzieu. Un anno intero in bilico fra la vita e la morte è raccontato in un intenso diario in cui l’autore segue le tappe di questa esperienza, che lo porta a subire un trapianto. Con la stessa leggerezza e ironia di Jack e Tom Cloudman, gli eroi dei suoi romanzi precedenti, l’autore narra in prima persona le cure mediche ricevute, le degenze negli ospedali, gli incontri di grande impatto emotivo in quei luoghi freddi e asettici, ma soprattutto mette a nudo i sentimenti provati, dal dolore fisico alla rabbiosa gioia di vivere, dall’amore per i cari e per l’adorabile Rosy al piacere di assaporare le piccole cose quotidiane: il sole, il vento, una Coca-Cola ghiacciata, la visione di un film, il gusto di un bacio. Il desiderio di creare, di fare musica, di promuovere la sua pellicola “Jack e la meccanica del cuore”, che uscirà a ridosso della diagnosi, terranno accesa la straordinaria vitalità di questo eterno bambino, che non rinuncia alle sue galoppate in skateboard né ai suoi sogni. Stoico e coraggioso come un cavaliere Jedi, affronterà questa battaglia, rinascendo per una seconda volta, grazie al sangue di un cordone ombelicale.  (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Un grosso morbidoso bozzolo felice. Sarah’s Scribbles di Sarah Andersen (Volume II)

Genere: Fumetti e graphic novels

Editore: Becco Giallo

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 112 p., ill.

Prezzo: € 14.50 cartaceo

Trama:

L’estate sta arrivando! Siete pronti per la prova costume? Fa’ qualcosa per quegli addominali! Rassoda il sedere! Ehm… no. Lascia stare e fai il bozzolo. Diventa un grosso morbidoso bozzolo felice! La seconda raccolta delle strisce di Sarah Andersen riprende esattamente da dove l’avevamo lasciata: raggomitolata sotto una pila di coperte e impegnata a evitare le responsabilità del mondo reale. Queste nuove strisce (e racconti personali illustrati!) seguono gli alti e bassi dell’inarrestabile montagna russa dell’autostima che è la vita adulta: l’angoscia della pianificazione delle spese, i dolori mestruali, i diversi modi di rubare un maglione e quanto bello sia stare a casa tutto il giorno a mangiare pizza. Si parte! (se sei interessato al libro clicca qui)

  • La promessa dell’oceano di Françoise Bourdin

Genere: Narrativa rosa

Editore: Baldini & Castoldi

Pubblicazione: 02 marzo 2017

Pagine: 300 p.

Prezzo: € 16.00 cartaceo

Trama:

Erwan Landrieux, imprenditore ittico con una flottiglia di pescherecci a Erquy, nella baia di Saint-Brieuc, viene colpito da un ictus che lo costringe a lasciare la gestione dell’attività in mano a Mahé, la bella figlia trentenne, accolta con rispetto dai pescatori perché ha il mare nel sangue. Fin da bambina vi ha trascorso stagioni intere, imparando a riparare le reti e a condurre le barche con sicurezza. Ma l’oceano da lei tanto amato l’ha privata del suo amore, Yvon, caduto da un peschereccio del padre, e sparito nelle acque insieme a un segreto che le aveva tenuto nascosto. Ora Mahé trova conforto solo nel lavoro, i pescherecci e l’affetto dei marinai. Le sono accanto l’amica Armelle e l’amore non ricambiato di Jean-Marie. È inutile, certe ferite sono difficili a guarire. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • La signora in giallo. Omocidio in grande stile di Jessica Fletcher & Donald Bain

Genere: Narrativa gialla

Editore: Sperling & Kupfer

Pubblicazione: 07 marzo 2017

Pagine: 308 p.

Prezzo: € 17.90 cartaceo

Trama:

Per distrarsi dalle fatiche del suo ultimo romanzo, Jessica Fletcher si è concessa una breve vacanza a New York. Una piacevole pausa per unire utile e dilettevole: passare un po’ di tempo con suo nipote e la sua famiglia, incontrare cari amici come il suo editore e il suo agente letterario, e provare l’elettrizzante esperienza della Settimana della Moda. Nel febbrile calendario di eventi e grandi firme, ad attirare l’attenzione di Jessica c’è il nome di un giovane stilista di Cabot Cove, al suo debutto con una meravigliosa collezione di abiti da sera. Alla sfilata lo sfarzo è abbagliante e, sotto i flash incessanti dei fotografi, tutto sembra andare liscio fino a quando, all’improvviso, una modella cade rovinosamente in passerella e muore. Cause naturali? Forse. Qualche giorno dopo, però, un’altra modella viene trovata morta in circostanze misteriose. E l’atmosfera si fa inevitabilmente sempre più tesa. Due vittime. Due modelle. Il loro unico apparente collegamento? Il giovane stilista di Cabot Cove. L’istinto investigativo della Signora in Giallo, tra narcisismi e segreti, sarà messo a dura prova. E non sarà facile scoprire chi ha firmato questa collezione… mortale. (se sei interessata al libro clicca qui)

  • Lo sguardo di Odo di Yann Martel

Genere: Narrativa straniera

Editore: Frassinelli

Pubblicazione: 07 marzo 2017

Pagine: 288 p.

Prezzo: € 20.00 cartaceo

Trama:

Lisbona, 1904: Tomás, un giovane uomo sconvolto dal dolore per la scomparsa della moglie e del figlio, legge su un vecchio diario la notizia di uno straordinario manufatto che, se scoperto, porterebbe a ridefinire la storia dell’uomo, e a ripensare il nostro rapporto con la natura e con il divino. E si mette a cercarlo. Trentacinque anni dopo, un patologo portoghese, appassionatissimo lettore dei gialli di Agatha Christie, si trova a vivere una notte surreale, in cui è costretto a fare i conti con i momenti più difficili della sua vita, momenti che scopriremo essere direttamente connessi, in modo tragico e beffardo, alla ricerca di Tomás. Cinquanta anni più tardi, un senatore canadese, per sfuggire al dolore del ricordo della moglie morta, si rifugia in un piccolo paese nella regione delle Alte Montagne del Portogallo, dove però si presenta con uno strano compagno, uno scimpanzé. E sarà a questo punto che la ricerca iniziata da Tomás quasi un secolo prima troverà la sua inaspettata conclusione. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Ferro e sangue di Liza Marklund

Genere: Thriller

Editore: Marsilio

Pubblicazione: 09 marzo 2017

Pagine: 384 p.

Prezzo: € 18.50 cartaceo

Trama:

Sono passati quindici anni da quando Annika Bengtzon ha messo la sua prima firma sulla Stampa della sera, con tanto di foto accanto all’articolo sull’omicidio di Josefin Liljeberg, la ragazza che lavorava al club Studio Sex; una morte di cui nessuno è ancora ufficialmente responsabile. Sempre in prima linea nella ricerca della verità, Annika da allora non ha mai smesso di scrivere di casi irrisolti, mossa dall’ostinazione che la spinge a esporsi a qualsiasi rischio in nome di un radicato senso della giustizia. Ma ora che la vita comincia a funzionare, il suo mondo così faticosamente conquistato rischia di crollare. Non solo ci sono progetti per smantellare la testata per cui lavora ma, in aggiunta, la sorella Birgitta, dopo averle inviato una serie di messaggi inquietanti, è scomparsa. Tra un passato che ritorna minaccioso e un presente carico di tensione, l’irriducibile reporter della Stampa della sera si ritrova coinvolta in un’indagine che la costringe a un duro confronto con la famiglia e con se stessa, obbligandola ad affrontare una volta per tutte le conseguenze del drammatico gesto compiuto in gioventù che ha sconvolto la sua vita. Un’inchiesta, l’ultima, dove ritornano con forza i temi a lei più cari: l’amore per il giornalismo, la lotta in difesa delle donne, la solidarietà verso la parte debole della società. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Quarto viaggio nel regno della fantasia di Geronimo Stilton

Genere: Bambini e ragazzi da 9 anni

Editore: Piemme

Pubblicazione: 28 marzo 2017

Pagine: 384

Prezzo: € 25.00 cartaceo

Trama:

Geronimo Stilton ritorna nel Regno della Fantasia: questa volta a chiamarlo è Alys, la principessa dei Draghi d’Argento. Nel suo regno è accaduto un fatto gravissimo: l’ultimo uovo di Drago è stato rapito! Se l’uovo andasse distrutto la stirpe dei Draghi d’Argento si estinguerebbe… Geronimo parte quindi alla ricerca dell’uovo insieme alla principessa Alys e al rospo Scribacchius, che gli farà da guida. Il viaggio conduce la compagnia nel Giardino delle Sette Sorelle, un giardino incantato dove convivono tutte e quattro le stagioni. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Un incantevole aprile di Elizabeth von Arnim

Genere: Narrativa classica

Editore: Fazi

Pubblicazione: 30 marzo 2017

Pagine: 250 p.

Prezzo: € 15.00 cartaceo; € 9.99 e-book

Trama:

Una storia di amicizia al femminile, un inno al coraggio di cambiare la propria esistenza, un romanzo irriverente e pieno di vita, che divenne subito un best-seller e dal quale sono stati tratti due film di successo: il primo, “The ladies meet”, nel 1935, diretto da Harry Beaumont con Ann Harding, Katharine Alexander e Frank Morgan; il secondo, “Enchanted april” diretto da Mike Newell nel 1992, con Miranda Richardson e ambientato nel Castello Brown di Portofino. (se sei interessato al libro clicca qui)

  • Bellezza, verità e eros. La nascita della filosofia nel giardino dei piaceri di Wilhelm Schmid

Genere: Storia della filosofia occiedentale

Editore: Fazi

Pubblicazione: 30 marzo 2017

Pagine: 192 p.

Prezzo: € 17.00 cartaceo; € 6.99 e-book

Trama:

L’amore, il desiderio, i piaceri: in ogni epoca della sua esistenza l’essere umano è sempre stato affascinato dall’eros. Ma le esperienze erotiche, fonte di piacere, vengono accompagnate costantemente da impulsi ed elementi irrazionali che creano turbamento. Come è possibile limitare e moderare i piaceri? Come stabilire un rapporto equilibrato con essi? (se sei interessato al libro clicca qui)

 

Bene amici! Come avete potuto constatare questa volta ho messo anche dei libri molto diversi per genere. Mi sembra giusto mettere, nel caso escano, anche libri di filosofia o fumetti o libri per ragazzi. D’altronde tra i miei lettori ci possono sempre essere amanti della filosofia o madri che vorrebbero un libro da regalare al figlio o appassionati d graphic novels o sbaglio? Comunque, c’è qualche libro che vi ha colpito maggiormente e che vorreste leggere? Avete aggiunto qualcosa alla vostra librista dei desideri?? Fatemi sapere!

A presto amanti dei libri

eri gibbi

©

NUOVE USCITE per Newton Compton

Buongiorno lettori! Questo pomeriggio vi faccio un po’ di compagnia per avvisarvi di qualche nuova uscita firmata Newton Compton.

  • Il libro segreto dell’ultimo cabalista di A. L. Martín: il-libro-segreto-dellultimo-cabalista_8624_

Genere: Thriller

Pubblicazione: 20 febbraio 2017

Pagine: 480 p.

Prezzo: € 9.90 cartaceo; € 4.99 e-book

Trama: Primavera 1491. Il quartiere ebraico di una città del nord della Spagna è in pericolo. I re cattolici, su indicazione del Grande Inquisitore Torquemada, stanno per firmare l’editto di espulsione per tutti gli ebrei. Quando Benavides, capo del consiglio degli anziani, riceve la notizia, prende in mano la situazione e suggerisce alla comunità di abbandonare la città, temendo una persecuzione. Insieme al suo amico esperto di cabala, Abravanel, comincia così a pianificare la fuga, coinvolgendo i rispettivi figli, Aviraz e Isaac. Dopo un lungo addestramento, i due giovani saranno gli unici a conoscere tutti i dettagli dell’operazione e a poter svelare i messaggi contenuti nei libri sacri, che conducono sul Cammino di Santiago…

  • Mille notti di te e di me di Laura Gay: mille-notti-di-te-e-di-me_8683_

Genere: Narrativa rosa

Pubblicazione: 20 febbraio 2017

Pagine: 320 p.

Prezzo: € 7.90 cartaceo; € 4.99 e-book

Trama: Eva Massa, una ventenne genovese, è completamente al verde. Deve trovare al più presto un modo per potersi mantenere e completare gli studi universitari. Alla soluzione sembra aver pensato la sua amica Fiamma, intraprendente e audace, che a sua insaputa mette la foto di Eva su un sito per accompagnatrici di lusso. E la sua chioma rossa non passa inosservata… La proposta più allettante arriva da un ricco uomo d’affari londinese: cinquantamila euro in cambio di un weekend insieme a lui a Londra. Eva all’inizio rifiuta, poi la curiosità e il fascino di Brian Armitage hanno il sopravvento sul buonsenso, e la ragazza accetta, a patto di non dover fare sesso con lui. Ma quando Brian ed Eva si vedono, l’attrazione tra loro è palpabile. E dopo una giornata trascorsa a fare shopping nelle più belle vie londinesi, Eva cede alla tentazione. E il sesso tra di loro non sarà affatto soft… 

  • Un incontro all’improvviso di Lauren Rowe: un-incontro-allimprovviso_8708_

Genere: Narrativa rosa

Pubblicazione: 23 febbraio 2017

Pagine: 352 p.

Prezzo: € 5.90 cartaceo; € 3.99 e-book

Trama: Chi afferma che l’amore sia pazienza e gentilezza di certo non ha mai avuto a che fare con quel diavolo su tacchi a spillo che risponde al nome di Kat Morgan… Quando Josh Faraday la incontra per la prima volta rimane folgorato dalla sua forte personalità e da quella irresistibile carica erotica che non gli permette di pensare ad altro se non a lei. Da quel momento la sua vita non sarà più la stessa. In questi nuovi capitoli della Club Series, Josh e Kat ci raccontano la loro storia, ed è una storia che vi lascerà senza fiato!

  • Bad love di Jay Crownover:bad-love_8681_

Genere: Narrativa rosa

Pubblicazione: 20 febbraio 2017

Pagine: 352 p.

Prezzo: € 9.90 cartaceo; € 4.99 e-book

Trama: Sexy, dark, pericoloso, Bax non cammina solo sul binario sbagliato… lui è il binario sbagliato. Criminale, delinquente e attaccabrighe, ha preso un sacco di pessime decisioni, e una di queste lo ha portato in prigione per cinque anni. Ora Bax è fuori e in cerca di risposte, e non gli importa cosa dovrà fare o chi dovrà ferire per trovarle. Ma non ha fatto i conti con Dovie, una ragazza innocente e pura… Dovie Pryce sa bene cosa comporti vivere una vita difficile. Ha sempre cercato di essere buona, di aiutare gli altri, e non si è mai lasciata trascinare giù dalla tristezza. Eppure le cose per lei non hanno fatto che peggiorare. A quanto pare, l’unica persona che può aiutarla è l’ex-detenuto più spaventoso, sexy e complicato che sia mai uscito da The Point. Bax le fa paura, risveglia in lei sentimenti che non avrebbe mai pensato di provare. Ma a Dovie non serve molto per capirlo: certe volte le persone migliori per noi sono proprio quelle che dovremmo evitare…

  • Wedding Girl di Raffaella V. Poggi: wedding-girl_8706_

Genere: Narrativa rosa

Pubblicazione: 20 febbraio 2017

Pagine: 336 p.

Prezzo: € 3.99 e-book

Trama: Eric Nolan è un uomo molto sicuro di sé, convinto di avere tutti in pugno: dalle ceneri delle attività di famiglia ha creato la NETline, la nuova realtà nel mondo dell’intrattenimento digitale. Ora si trova in un momento delicato e non può permettere a nessuno di intromettersi nei suoi affari. L’imprevisto, tuttavia, è dietro l’angolo: si chiama Charlotte McGraw, bionda e bellissima prostituta d’alto bordo, pronta a mandare a monte il matrimonio di suo fratello Noah con Jade Kanakis, la figlia del “re dello yogurt” e finanziatore generoso della NETline. Ma quando Eric cerca di togliere di mezzo Charlotte, ecco che i guai entrano nella sua vita…

  • La lama del boia di Nicola Verde: la-lama-del-boia_8705_

Genere: Thriller

Pubblicazione: 20 febbraio 2017

Pagine: 40 p.

Prezzo: € 0.49 e-book

Trama: Roma, 4 marzo 1859. Mastro Titta è conosciuto da tutti come il boia del papa. Temuto e al tempo stesso ammirato dal popolo, a ottant’anni non ha smesso di servire fedelmente la Chiesa. Anche un boia però ha una sua morale, e Mastro Titta ha sempre eseguito condanne secondo “giustizia”, dopo la sentenza di un tribunale. Una sera viene prelevato da tre uomini della polizia pontificia che lo invitano a compiere una missione molto particolare. Amelia Corvaro, fantesca presso la casa di un ufficiale francese, deve essere uccisa. La ragione? È una donna troppo chiacchierata, dagli incontri facili, anche con uomini molto potenti. La sicurezza dello Stato è in pericolo. Mastro Titta si rifiuta di compiere quell’atto, la sua coscienza non glielo permette. Eppure qualche giorno più tardi viene ritrovata la testa tagliata di una donna sopra un antico mosaico. Che Mastro Titta ci abbia ripensato? Che sia stato un altro omicida? Quel che è certo è che a Roma si vive una situazione di grande agitazione alla viglia dell’unità d’Italia…

Bene lettori che dite di queste uscite? C’è qualcosa che vi ispira? Fatemi sapere!

A presto readers

eri gibbi

©

NUOVE USCITE per Elister Edizioni

Ribuongiorno! Vi comunico altre nuove uscite per la casa editrice Elister Edizioni.

TITOLO: Una relazione proibitacover-una-relazione-proibita-2017

AUTORE: Melissa Castello

EDITORE: Elister Edizioni

GENERE: Narrativa rosa

PUBBLICAZIONE: OGGI! 11 febbraio 2017

PREZZO: € 2.99 e-book

TRAMA:

Melody è una ragazza di ventitré anni, si è appena laureata con il massimo dei voti e sogna di diventare una professoressa di liceo. Tuttavia è osteggiata dai suoi stessi genitori che la vedono troppo fragile, minuta e con un viso così angelico da somigliare più a una bambolina che a un mastino capace di ottenere rispetto da studenti che hanno pochi anni in meno di lei. Dopo continue liti con il padre, alla fine Melody ottiene un incarico come insegnante in un liceo ben diverso da quelle scuole prestigiose e rispettabili a cui è abituata. La situazione che le si parerà davanti sarà difficile da affrontare e l’unico appoggio che sembrava aver trovato in un collega, Shane Mallory, alla fine si rivelerà un grande errore perché quel giovane non è altri che uno dei peggiori studenti della scuola. Imbarazzata da quell’equivoco, si ritroverà travolta dall’interesse del ragazzo, che nutre da subito per lei una vera e propria ossessione, tanto da spingerlo a comportamenti compromettenti per Melody e a mandare all’aria tutte le buone intenzioni della giovane. Tra baci rubati, inconfessabili dichiarazioni d’amore e incontri segreti notturni, riuscirà Melody a mettere una barriera tra loro? Oppure riuscirà Shane a far diventare sua Melody?

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: DECLAN. Rebel Angels Band (Volume 1)cover-declan

AUTORE: Stephanie K Sinclair

EDITORE: Elister Edizioni

GENERE: Narrativa rosa

PUBBLICAZIONE: OGGI! 11 febbraio 2017

PREZZO: € 2.99 e-book

TRAMA:

Timido e impeccabile pubblicitario di giorno. Folle, sexy e intraprendente chitarrista dei Rebel Angels di notte. Declan rappresenta il binomio perfetto di uomo in grado di far impazzire ogni donna. Peccato che a lui questo non interessi… Almeno finché non si ritroverà a lavorare accanto alla bellissima e spumeggiante Amelia Ricci, nuova art director della Logan Advertising, appena arrivata dall’Italia. Insieme dovranno seguire la nuova campagna pubblicitaria per i cioccolatini “Dolci Desideri”. Sembra impossibile riuscire a resistere a quel corpo sinuoso che sembra fatto per il piacere, eppure Amelia sotto quell’aspetto peccaminoso, nasconde una fragilità capace di renderla vulnerabile e insicura verso ogni uomo che attrae. Declan riuscirà mai a entrare nel cuore di Amelia e trovare l’amore vero? Amelia riuscirà a resistere a quel nuovo collega pieno di sorprese e di sfaccettature misteriose?

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

TITOLO: Appartieni solo a meappartieni-solo-a-me-di-lily-anne

AUTORE: Lily Anne

EDITORE: Elister Edizioni

GENERE: Narrativa rosa

PUBBLICAZIONE: OGGI! 11 febbraio 2017

PREZZO: € 2.99 e-book

TRAMA:

Dopo essere scappata, lasciando il suo futuro sposo sull’altare, Melinda spera di trovare finalmente la libertà che cerca a New York. Purtroppo, però, proprio il giorno del suo arrivo, si ritroverà coinvolta in un gioco di potere e ricatti tra suo nonno e un uomo tanto misterioso quanto affascinante, Simon Austin. Spaventata dalle minacce di quest’ultimo e da ciò che potrebbe causare alla sua famiglia, Melinda si ritroverà costretta ad accettare di sposare Simon, perdendo così la sua agognata libertà. Presto Melinda scoprirà che dietro a quel matrimonio, c’è un mondo di menzogne e segreti inconfessabili, in grado di distruggere ogni sua sicurezza e mettere a repentaglio quel fragile sentimento che lentamente sta nascendo tra lei e Simon.

Bene ragazze, che dite di questi tre libri? C’è qualcosa che vi ispira? Fatemelo sapere!

A presto!

eri gibbi

©